Home / Di tutto un pò / A GENTILE RICHIESTA… MA NON SONO I CAMPIONI DEL MONDO!

A GENTILE RICHIESTA… MA NON SONO I CAMPIONI DEL MONDO!

milazzo vigili urbani con manzoRICORDI DI ALTRI TEMPI, CHE FA SEMPRE PIACERE RISCOPRIRE, SPECIALMENTE SE SI SCORGONO AMICI CHE NON CI SONO PIU’…

Sulla mia bacheca Sarino Alioto, vecchio (non di età anche se è in pensione) collega del Comando Vigili, ha distribuito una serie interminabile di fotografie, per farmi ricordare i tempi belli e, offrendoli alla moltitudine di ragazzi di ieri, gli stessi che oggi hanno superato i 40 anni, farmi mandare ancora quelle malenove che non mi sono arrivate allora. Eccoli lì, tutti schierati a difendere il titolo vinto per due anni consecutivi! Una formazione nella quale trovarono spazio anche gli oriundi, ossia gli impiegati comunali che sapevano tirare un calcio al pallone. E come avremmo potuto fare noi, senza rinforzi (io non giocavo, preferivo sequestrare motorini…) dopo tre anni a difendere il titolo? Le altre squadre partecipanti al Torneo Interforze attingevano ai nuovi arrivati, ragazzi di poco più di vent’anni, che messi a confronto con i nostri, avevano maggiore freschezza ed agilità… Nonostante tutto, eravamo imbattibili! Guardate un po’ che formazione! Sull’entusiasmo della Nazionale che aveva vinto i Mondiali nel 1982, il comando Vigili di Milazzo non voleva essere inferiore a nessuno! E quell’anno ci fu anche l’allenatore, non certo Bearzot, ma Pippo Gitto, che doveva mettere ordine nei reparti! Sì, perchè loro, i giocatori, che dovevano mettere ordine nella viabilità e nella città degli anni 80, avevano bisogno di qualcuno che mettesse ordine in campo! Divertitevi a riconoscere i beniamini di ieri, anche perchè la Panini le figurine di questi campioni non le ha mai pubblicate… Errore clamoroso!!! Solo a Milazzo ne avrebbe venduto milioni, di bustine! Altri tempi…  

Rispondi