Home / Di tutto un pò / AMMINISTRATORI, COSA ABBIAMO FATTO DI MALE PER MERITARCI TUTTO QUESTO?

AMMINISTRATORI, COSA ABBIAMO FATTO DI MALE PER MERITARCI TUTTO QUESTO?

NATALE, tempo di regali e di visite alla città, per scoprire angoli incontaminati ma ancora per poco, o per assaporare il sole tiepido di questo dicembre… ma ancora per poco, visto che le condizioni meteorologiche non promettono nulla di buono per i prossimi giorni.

In fin dei conti, amici lettori, siamo a meno di una settimana dall’inverno, e Natale è alle porte.

E a Natale i regali ci sono. Per tutti! Anche per i milazzesi che, se dovessero farsi un severo esame di coscienza, dovrebbero respingere al mittente quel che viene regalato.

Ma non è possibile! Natale invita agli acquisti, anche di oggetti inutili; Natale attinge a piene mani nei risparmi degli Italiani, pensioni, stipendio o tredicesima che siano, e guai a pensare che, per il solo fatto di non essere stato abbastanza buono, uno non merita nulla! Crollerebbero i consumi, vivremmo un altro periodo di recessione, e gli economisti non saprebbero come spiegarsi il fenomeno.

Ma c’è qualcuno che ci giudica per quel che abbiamo fatto, e non ci regala nulla. Gesù Bambino? Magari fosse Lui, sapremmo che il suo giudizio è inappellabile, e non avremmo nulla da recriminare. Qualcun altro, anzi tanti altri: gli amministratori di questa città, che va sempre peggio e non riesce a sollevarsi nè tanto meno ad uscire dalla palude in cui sta sprofondando, per colpa di noi tutti, o per incapacità esclusiva di chi non ha ancora capito che con piccoli e semplici accorgimenti, fatti quotidianamente, e con il rispetto delle leggi e del vivere civile, non ci meritiamo tutto quel che è sotto gli occhi di tutti.

Ed allora da questo giornale, da sempre a disposizione dei lettori e restio a diventare servo del potere, ci chiediamo, sperando di interpretare lo sdegno di quanti si sentono offesi: “Amministratori, cosa abbiamo fatto di male per meritarci tutto questo?“.

Abbiamo voluto pubblicare alcune foto. Sono state scattate nel cuore di Milazzo, ma in ogni città, nella quale potrebbe levarsi lo stesso grido, esistono immagini simili, raccapriccianti, disgustose…

Se questo è il regalo di Natale degli amministratori… la prossima volta cercheremo di comportarci meglio. Magari non facendovi più eleggere!   

Rispondi