Home / Eventi / APPUNTAMENTO ALLE 18 CON LA “CASA DEL GIOCATTOLO”
Italpane

APPUNTAMENTO ALLE 18 CON LA “CASA DEL GIOCATTOLO”

CASA DEL GIOCATTOLOAPERTURA DEL NUOVO PUNTO VENDITA IN VIA GIACOMO MEDICI, NEL CUORE DELLA CITTA’

Grandi e piccoli, uniti come sempre grazie a quel mondo di magia e di favole, di personaggi fantastici e di giochi. Grandi che ritornano bambini, che superano i problemi quotidiani, che si liberano delle preoccupazioni e viaggiano nell’immaginazione. Bambini che dettano le nuove regole, che spiegano ai grandi i nuovi giochi, che rimproverano se non si conosce il nome di questo o quel personaggio. Grandi e piccoli che aspettano solo il magico sogno del Natale, di una ricorrenza, di una festività, di una promozione a scuola, dell’arrivo della Befana per acquistare un giocattolo… Ma il giocattolo, la festività, l’emozione, la gioia di chi scarta un dono, che non vede l’ora di poterlo ammirare sono per sempre! E a Milazzo due generazioni sono cresciute con un riferimento del quale non hanno potuto fare a meno: LA CASA DEL GIOCATTOLO. Con una famiglia che da mezzo secolo ci accompagna, realizza i nostri desideri, anima come per magia i nostri sogni… Non potremo dimenticare quel signore che avevamo conosciuto negli anni della scuola, quella signora tornata poco tempo fa in quella “casa dei giocattoli”, la nostra compagna di scuola Marisa, i nostri compagni di gioco dell’adolescenza, e poi Antonio, con la sua disponibilità, la sua cortesia, i suoi consigli… Adesso ci sono i… nipoti, nel solco di una tradizione, per continuare a regalare sogni e divertimento… Non potremo dimenticare nemmeno quell’angolo fra la Via Giorgio Rizzo e la via Siro Brigiano, due strade affollatissime di auto che lasciano poco spazio ai sogni ed al divertimento… Faremo amicizia con il nuovo punto vendita nel cuore di Milazzo, in via Giacomo Medici, il salotto buono della città. Un salotto nel quale hanno imparato a correre e giocare tanti bambini, che si girano attorno e non trovano quel che vorrebbero… Ecco: da oggi pomeriggio, dalle ore 18, ci sarà spazio anche per loro, per i loro momenti di svago, per le loro richieste, per i genitori contenti di tornare piccoli, per i nonni desiderosi di rifugiarsi, finchè avranno la forza per potersi dedicare ai nipotini, in quel mondo che vedono nelle pubblicità televisive. Magari, increduli di fronte all’avanzare delle nuove tecnologie e dei nuovi protagonisti del mondo della fantasia, potrebbero dire…  “Ai miei tempi…”. Sì, ai loro, ai nostri tempi… altri personaggi, il mondo di Walt Disney… Ci saranno anche loro, quei fantastici personaggi di Disney ad attendere e salutare grandi e piccoli… Questa sarà la sorpresa che i LA GALIA hanno preparato per oggi… Rimarranno lì per accogliere con il sorriso, e con qualche … no, non posso svelare la sorpresa! Venite anche voi, grandi e piccoli. Ci sarò anch’io! E diciamolo chiaramente: non siamo mai cresciuti…  

 

 

Rispondi