Home / Società / ASFALTO: ECCO I CONTROLLI TAROCCATI!

ASFALTO: ECCO I CONTROLLI TAROCCATI!

CAROTAGGI A VACCARELLAUNA FOTO CHE INCASTRA CHI PENSA DI FARE IL FURBO! MA PERCHE’ PENSANO CHE I MILAZZESI SIANO DEI CRETINI?

Proprio in questi giorni ho letto su TERMINAL che l’asfalto sulla marina Garibaldi non è stato passato a regola d’arte. E ho visto una foto che denunciava chiaramente la superficialità con cui la ditta ha effettuato i lavori. Poi ho letto anche un riferimento alla possibilità di contestare i lavori, chiedendo in caso di rifarli, o il risarcimento dei danni subiti. Se non sbaglio, ad Aprilia. Mi sono reso conto che in questa città è difficile far notare le incongruenze fra quanto viene prescritto e quanto viene effettuato! E ci sono metodi molto semplici per aggirare gli ostacoli e ottenere il pagamento di lavori effettuati male, o non effettuati affatto! Un esempio su tutti, le bollette TARI, che non specificano i servizi conteggiati, e lavori probabilmente non fatti! Ma non voglio dilungarmi, Direttore. Le mando solo una foto, in cui si vedono dei fori eseguiti sull’asfalto in marina Garibaldi. E’ stata scattata vicino ai cassonetti, lato mare. Si chiamano CAROTAGGI, vengono effettuati per verificare, in questo caso, lo spessore dell’asfalto. Sicuramente in linea con quanto contenuto in capitolato. Ma la foto davanti alla porta della sagrestia è diversa: meno di un centimetro, si vedono le vecchie mattonelle di asfalto. Quindi solo ai bordi si è ecceduto in quantità. E non vi mando la foto scattata davanti al bar Cordial, dove il marciapiede è praticamente scomparso! Tenete pronte le idrovore in caso di pioggia, perchè l’allagamento è assicurato. Buono per chi deve mettere al riparo le barche dalle improvvise mareggiate: in fondo, non tutti i mali vengono per nuocere.

Lettera firmata

Rispondi