Home / Politica / AUMENTO DELLE TASSE SUI RIFIUTI FINO ALL’80%

AUMENTO DELLE TASSE SUI RIFIUTI FINO ALL’80%

marano1_3INVECE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E’ ARRIVATA LA STANGATA SUI RIFIUTI.

Comunicato stampa Meetup “Milazzo Verde a 5 stelle”

La nuova amministrazione comunale di Milazzo targata PD sostenuta dal bugiardo politico Crocetta, sin da subito tradisce la fiducia richiesta ai cittadini in questa campagna elettorale. Il sindaco Giovanni Formica difatti predicava l’abbassamento dei tributi, la raccolta differenziata e le isole ecologiche sostenendo inoltre che avrebbe fatto scomparire immediatamente i cassonetti dei rifiuti attraverso una rivoluzione del sistema a tutto vantaggio dei cittadini, delle fasce più deboli e delle piccole e medie imprese e invece ieri sera, in pieno agosto, la sua maggioranza del consiglio comunale con ben 18 voti favorevoli ha votato la delibera della nuova compagine amministrativa ” il Piano Finanziario per la gestione dei rifiuti e della Tari per l’annualità 2015″ aumentando in maniera indiscriminata il costo della stessa imposta per alcune fasce di oltre l’80 % . Questa amministrazione comunale invece di combattere con coraggio il governo della regione segue perfettamente le orme politiche del suo governatore che non attuando un vero e proprio regolamento sui rifiuti avvantaggia le discariche e chi le gestisce, vedi lo scandalo della discarica di Mazzarà San Andrea. Un sistema che in Sicilia va avanti da lunghi anni e a favorirsene è la criminalità organizzata. L’europa ci guarda e aspetta che la Sicilia raggiunga il 65% della raccolta differenziata entro dicembre 2015 e Milazzo è al 5 per cento. Di questo passo ci arriveremo tra 100 anni e a pagarne le spese sia in termini di salute che di tributi saranno i cittadini e le prossime generazioni. Noi del Meetup Milazzo Verde avevamo previsto tutto e oggi ancora con maggiore determinazione diciamo di non votare più PD, una classe dirigente che non attuando le corrette politiche ambientali sta sfasciando il nostro territorio e la Sicilia.

Giuseppe Marano Meetup Milazzo Verde a 5 stelle

Rispondi