Home / Comunicati / AVVERTENZE PER NON PAGARE IL CANORE RAI!
Italpane

AVVERTENZE PER NON PAGARE IL CANORE RAI!

canone raiLE SCADENZE PER L’ESENZIONE E LE MODALITA’…

Per non pagare il canone Rai, qualora non si possegga un apparecchio televisivo, occorre ogni anno compilare il Quadro A della dichiarazione sostitutiva e spedirla all’Agenzia delle Entrate. Per essere esonerati per il 2017 occorre presentare la richiesta entro il 31 gennaio prossimo. In generale per certificare di non possedere un apparecchio televisivo bisogna presentare l’apposita dichiarazione sostitutiva secondo questo calendario:
  • dal 1° febbraio al 30 giugno, per chiedere l’esonero dal pagamento per il secondo semestre dello stesso anno;
  • dal 1° luglio al 31 gennaio dell’anno successivo: esonera dall’obbligo del pagamento per l’intero anno successivo, ovvero il 2018.

“Solo il sito dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it, consente la trasmissione telematica delle dichiarazioni di non detenzione del canone tv (Dnd) e delle richieste di rimborso. L’invio è gratuito: nessun tipo di pagamento è dovuto dai contribuenti”. L’amministrazione fiscale mette in guardia i cittadini dai portali truffaldini che, presentandosi come “terminali” per inviare la richiesta di esenzione dal pagamento del canone, richiedono soldi per l’invio del modello.

Un doppio falso: solo il sito dell’Agenzia è abilitato a ricevere le domande di esenzione e non è previsto alcun costo per i contribuenti. “Ai cittadini – conclude la nota – si raccomanda quindi di non inserire informazioni personali e soprattutto di non fornire i dati della propria carta di credito su siti diversi da quello istituzionale dell’Agenzia: il rischio è quello di vedersi addebitato un primo importo e nei giorni successivi somme più consistenti, finché il titolare della carta non procede al blocco”. Nel caso vi sia capitato di finire nella rete…non esitate a denunciare l’accaduto alla polizia postale.
da www.testmagazine.it

Rispondi