Home / Comunicati / BARCELLONA: ALCUNE DOMANDE ALL’ASS. RAZZA E AL PRESIDENTE MUSUMECI

BARCELLONA: ALCUNE DOMANDE ALL’ASS. RAZZA E AL PRESIDENTE MUSUMECI

COMUNICATO

Chiediamo all’assessore Razza e al presidente Musumeci. 

a) Come mai i posti di terapia intensiva sono passati da 10 a 2, nel momento in cui la Sicilia viene dichiarata zona arancio e i positivi sono in progressivo aumento tanto da indurre il sindaco – nell’ambito di misure nazionali e regionali già pesantissime – a emanare provvedimenti ancora più restrittivi per il nostro territorio, come la chiusura delle scuole per due settimane e l’obbligo di non stazionare nelle piazze sulle aree comunali;

b) Posto che per le 10 postazioni di T.I. erano stati stanziati 1.711.325,03 €, e che invece ne apriranno soltanto 2, dove sono andati a finire o dove andranno a finire i fondi non utilizzati per gli 8 posti letto non realizzati??!

c) per quale ragione anziché potenziare le strutture pubbliche, vengono stipulate convenzioni con case di cura private???

Queste sono le domande che i nostri politici regionali dovrebbero porre, anziché sbracciarsi ad alzare gli scudi per difendere l’indifendibile!

VOX ITALIA

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.