Home / Comunicati / BASTIONE, IL 22 NOVEMBRE SARA’ RICORDATA L’ALLUVIONE DI 4 ANNI FA
Italpane

BASTIONE, IL 22 NOVEMBRE SARA’ RICORDATA L’ALLUVIONE DI 4 ANNI FA

AUTO DOPO IL DISASTROECCO LA COMUNICAZIONE DEL COMITATO:

 

A distanza di 4 anni dall’evento calamitoso del 22 novembre 2011, il Comitato di Bastione si riunirà domenica 22 novembre alle ore 11,00 presso i locali dell’officina meccanica di Mimmo Calderone, per ricordare che rispetto al tragico evento NULLA è cambiato, anzi a seguito dell’ennesimo straripamento del torrente Mela del 10 ottobre del 2015 le situazioni si sono aggravate. Decine di abitazioni, tra cui una lavanderia ed una officina meccanica hanno subito seri danni, così come le coltivazione delle campagne. Purtroppo ad ogni disastro si assiste ai soliti proclami legati al clima che cambia, poi si assiste alle solite processioni dei politici, la colpa è sempre degli altri e tutti invocano aiuti imminenti, ma, terminato il clamore mediatico spesso dovuto alle immagine drammatiche, ci si dimentica di tutto aspettando la nuova emergenza. Per questo, chiediamo di sapere chi ha competenza per la salvaguardia dell’assetto idro-geologico del territorio e chi si dovrebbe occupare di coloro che vivono nelle vicinanze del torrente Mela.

Regione Sicilia, Assessorato reg. alle Infrastrutture, Ass. Reg. Ambiente e territorio, Provincia, Comuni, Genio Civile, Protezione Civile, etc, tutti hanno competenze ma nessuno interviene. In questo quadro siamo determinati ad attuare tutte le iniziative necessarie per avere certezza che l’alveo del torrente “Mela” venga messo in sicurezza, con la pulizia del greto e la ricostruzione del muro d’argine (Bastioni) caduti da 44 anni, in modo che le acque della piena non possano provocare danni.

A questo proposito, abbiamo già inoltrato esposto-denuncia alla Procura della Repubblica di Barcellona P.G. per esondazione colposa, nel contempo abbiamo chiesto un incontro con il Prefetto di Messina per convocare un tavolo tecnico con tutti gli enti preposti alla tutela del territorio e alla salute dei cittadini, al fine di poter definire gli interventi necessari per dare risposta agli abitanti di Bastione.

Nella riunione di domenica 22 faremo il punto e decideremo quali iniziative intraprendere rispetto al risarcimento dei danni e alla messa in sicurezza del territorio.

All’iniziativa il Comitato ha chiesto la partecipazione del Sindaco di Milazzo Avv. Giovanni Formica.

Milazzo, lì 20 Novembre 2015 

Per il Comitato  (Stefano Maio)

Rispondi