Home / Eventi / CANOTTAGGIO INDOOR, CAMPIONATO ITALIANO. DOMENICA SI GAREGGIA A MILAZZO!

CANOTTAGGIO INDOOR, CAMPIONATO ITALIANO. DOMENICA SI GAREGGIA A MILAZZO!

MILAZZO E’ PRONTA AD OSPITARE LA PRIMA FASE DI CANOTTAGGIO INDOOR, VALEVOLE PER L’ASSEGNAZIONE DEL TITOLO ITALIANO. La prova si terrà sul minuto, assieme ad una gara, la staffetta 1000 x 4 a squadre, e si disputerà a partire dalle ore 9 di domenica 25 novembre, nella palestra IRON FIT di via Col. Bertè, angolo via S. Giovanni, dove gli atleti del preparatore Matteo Milioti saranno alla ricerca del risultato di prestigio per partire con il piede giusto. Particolarmente attesi alla prova, i due detentori del titolo italiano, Marco BUEMI e Sara NASTASI, che difenderanno quanto conquistato lo scorso anno dopo sei prove entusiasmanti che li hanno visti, partiti da esordienti, scalare le classifiche ed affermarsi in campo nazionale. Occhi puntati anche su Tiziana SMEDILI, che ha sfiorato il successo nella sua categoria, giungendo seconda dopo aver vinto alcune prove, e su altri atleti (Lombardo, Di Natale, Maisano, Giaimo) che dovrebbero dimostrare di avere le carte in regola per poter portare punti alla squadra milazzese e consentirle di competere per un’affermazione ai vertici nel 2019.

Dopo l’esordio della passata stagione, entusiasmo alle stelle per la formazione milazzese che ha ottenuto la disputa della prima prova e sfrutterà il fattore campo nei confronti di altre formazioni siciliane, mentre sarà interessante conoscere i risultati delle altre prove che verranno disputate in altre tre circoscrizioni che raggruppano Nord, centro e Sud Italia: Verona, Roma e Bari.

Il calendario del campionato, per la stagione 2018/19, prevede altre sette tappe: il 16 dicembre, con i mt 500 e la staffetta 500 x 4; il 17/2/2019 (mt 1000 e staffetta 250 x 4) con l’assegnazione del titolo regionale; 16 e 17/3, con i 2000 mt e la staffetta 500 x 4, valevole per l’assegnazione della C2 OPEN CHAMPIONSHIP, quindi il 14/4/2019 (distanza da coprire mt 6000, e staffetta mista 250 x 2), e il 12/5, gran finale con la mezza maratona (mt 21097 e staffetta 250 x 4). Infine, il 22 giugno 2019, premiazioni a Roma, con confronto diretto tra i migliori piazzati della classifica nazionale. Occorre dunque mobilitarsi, sportivi e non, al fine di fare sentire il calore e l’entusiasmo del tifo locale ai nostri portacolori, e spingerli anche per quest’altra stagione verso la conquista del titolo. Auguri!!!

COS’E’ IL ROWING, O CANOTTAGGIO INDOOR?

In cosa consiste questo sport, che da qualche anno appassiona chi svolge un’attività al coperto e attrae un numero sempre crescente di appassionati? Intanto occorre dire che IL C2 ITALIAN CHALLENGE costituisce un momento di aggregazione e di confronto tra palestre e nasce con l’intento di dare a tutti la possibilità di confrontarsi con atleti provenienti da palestre o città diverse. Nella composizione delle staffette e degli equipaggi, ad esempio, si prevedono elementi dello stesso sesso (m o f) o miste, di diverse categorie di peso e di varie età con tabella di handicap per adeguare i punteggi. Le gare a staffetta prevedono che i componenti si alternano su un unico remoergometro, le gare ad equipaggio ogni componente remerà su un remoergometro collegato agli altri che insieme dovranno percorrere i metri previsti. La staffetta (o equipaggio) potrà essere composto da elementi della stessa squadra, solo componenti di due team potranno comporre la squadra (la squadra dovrà essere iscritta dal team che inserisce il numero maggiore di componenti). 
Il punteggio verrà assegnato a ciascun componente in base alla graduatoria nazionale per le gare a squadra secondo l’ordine di arrivo del team, partendo da 100 punti al 1° classificato e a tutti gli altri a scalare come da regolamento. Alla fine del Challenge verrà stilata

  • una classifica individuale
  • una classifica dei migliori esordienti nelle prove individuali
  • una classifica della competizione in team
  • una classifica combinata sommando i punteggi ottenuti nella classifica individuale e alla classifica per team.

La partecipazione al C2 Open Championship assegnerà un punteggio maggiorato del 10%. Per essere classificati sarà necessario aver partecipato ad almeno 3 prove diverse (sia in team che in individuale). Per la combinata saranno validi solo i punteggi ottenuti nelle prove in cui si è partecipato ad entrambe le gare.

Le categorie saranno suddivise per anni di età: under 12 (senza distinzione di peso), 13-14 (senza distinzione di peso), 15-16 (senza distinzione di peso), 17-18, 19-29, 30-39, 40-49, 50-59, 69-69, 70-79, 80-89, 90-99, pesi leggeri e assoluti (esclusa le categorie fino a 15-16 anni), maschi e femmine. Per determinare la categoria farà fede l’età in base alla data di nascita il giorno della gara. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.