Home / Di tutto un pò / CAPO MILAZZO, ECCO IL RE DEL CIELO!

CAPO MILAZZO, ECCO IL RE DEL CIELO!

FOTOGRAFATO DAL DOTT. CARMELO ISGRO’ (nella foto), AUTORE DEL LIBRO”GUIDA ALLA NATURA DI CAPO MILAZZO”, NONCHE’ VICE CAMPIONE ITALIANO DI FOTOGRAFIA SUBACQUEA… ED EX ALUNNO DEL LICEO IMPALLOMENI (QUINDI ANCHE LUI DEI NOSTRI!)

Camminando lungo i sentieri di Capo Milazzo, è possibile vedere volteggiare un rapace, il cui nome è Falco Pellegrino (Falco peregrinus), che è nidificante nel nostro Promontorio. Già nel XIII sec. il Re Federico II di Svevia li faceva addestrare per praticare la “caccia con il falcone”. Il nome “peregrinus” della specie fa riferimento alla caratteristica colorazione della testa che ricorda il cappuccio scuro che i pellegrini erano soliti indossare. Pensate che, durante la caccia, può raggiungere in picchiata velocità superiori ai 320 km/h: ciò lo rende il più veloce animale vivente! Il Falco pellegrino è una specie protetta in base alla Convenzione di Berna del 19/09/1979 (Allegato II), classificata “Vulnerabile” (VU, Vulnerabile) nella Nuova Lista Rossa degli Uccelli nidificanti in Italia (WWF e LIPU 1999). Quindi, mi raccomando! Quando siete a Capo Milazzo, ogni tanto alzate lo sguardo verso il cielo alla ricerca di questo magnifico esemplare di rapace!

Carmelo Isgrò

 

Rispondi