Home / Satira / QUI C’ERA UN GATTO MORTO, ORA NON C’E’ PIU’…
Italpane

QUI C’ERA UN GATTO MORTO, ORA NON C’E’ PIU’…

 RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO…

Salve, vi invio la foto di un gatto morto stecchito e gonfiato dal caldo davanti ad una abitazione di via Enrico Cosenz. Per giorni nessuno ha provveduto a rimuoverlo, e gli operatori ecologici si sono giustificati dicendo che “Non è competenza loro”. Quindi, non sapendo come fare, e non sapendo a chi rivolgermi, visto che lo stesso scaricabarile avrebbe potuto continuare, mi sono detto “Vuoi vedere che la competenza è mia?”. Allora, armatomi di guanti e di uno scatolone, con una scopa ed una paletta ho rimosso il gatto, provvedendo a ripulire il marciapiede davanti al quale la povera bestia aveva esalato l’ultimo respiro, gettando abbondante candeggina e sperando di eliminare la puzza. Adesso non so se deve intraprendere questa nuova professione, ossia rimuovere i gatti morti, visto che in questa città nessuno sa come fare… Grazie e buona giornata.  

Grazie a te, caro amico. Auguri per il tuo nuovo lavoro. Se ci sono gatti morti, metteremo un annuncio… Ma ti sei dimenticato di fornirci costi e telefono. 

Rispondi