Home / Di tutto un pò / C’ERA UNA VOLTA L’ALBERO DI NATALE. ANCHE A MILAZZO!

C’ERA UNA VOLTA L’ALBERO DI NATALE. ANCHE A MILAZZO!

albero di nataleGLI AUGURI DI UN NOSTRO CONCITTADINO, CHE QUEST’ANNO NON SARA’ A MILAZZO E CI MANDA ANCHE UNA FOTO DI SEI ANNI FA…

Una foto del 2009. L’albero era stato fotografato davanti alla chiesa Madre, e sfavillava di luci e di emozioni. Avevo scattato questa foto, così come sono solito fare per immortalare le cose belle di Milazzo, e mi è sembrato giusto mandarla a voi, per una pubblicazione e per affidare a questa semplice immagine i miei auguri di Buon Natale. E sapete perchè? No, il motivo è ben diverso da quello che qualcuno potrebbe pensare, ossia il Natale di una volta, il Natale di tanti anni fa, il Natale che ci riporta bambini… Lo faccio solo perchè siamo in atmosfera natalizia, e non occorre attendere l’ultimo giorno per scambiarci quegli auguri che sono diventati una consuetudine, un impegno ricordato dal calendario più che un bisogno di esternare un sentimento di affetto, un bisogno di sentirsi meglio. Quante volte avete sentito dire, proprio in questi giorni, “Gli auguri di Natale ce li facciamo dopo, vero? Ci vediamo per Natale…”. Niente di più falso: si sa benissimo che è difficile incontrare quella stessa persona, e che non c’è assolutamente nulla di male ad anticipare, anche di qualche giorno, o addirittura di dieci o quindici giorni, un augurio fatto con il cuore. So che non vi incontrerò, amici di TERMINAL, e proprio per questo voglio fare gli auguri a voi e a tutti i lettori del giornale. Approfitto anche per farli a tutti i miei concittadini, proprio perchè quest’anno non verrò a Milazzo, per le festività natalizie. Qualche rapida telefonata, un messaggio affidato al cellulare, come si usa fare, o a facebook, per chi avrà il tempo di leggerlo… e il gioco è fatto. Ma grazie a voi quest’anno mi sentirò più vicino, e mi sembrerà di essere nella mia casa assieme ai miei cari, che non ci sono più da qualche anno. Auguri, amici, buon Natale. 

Franco.

Rispondi