Home / Di tutto un pò / CHI GARANTISCE CHE QUEST’ALBERO E’ SICURO?

CHI GARANTISCE CHE QUEST’ALBERO E’ SICURO?

UNA FOTO SCATTATA NEL PORTO DURANTE IL VENTO dei giorni scorsi.

Alberi andati distrutti su tutto il territorio, con foto che fanno il giro del web e mostrano la furia devastatrice degli elementi. Danni che non riescono quasi mai ad essere quantificati.

Lodi a tutti i Santi del calendario perchè MIRACOLOSAMENTE non si sono registrate vittime. Ma in altre città italiane (ci limitiamo solo alla nostra penisola!) non è stato così, e da sotto alberi crollati sono stati estratti i corpi di diverse vittime.

Questa palma, in via Luigi Rizzo, è stata fotografata, MENTRE OSCILLAVA PAUROSAMENTE, da chi aveva paura che da un momento all’altro si potesse spezzare, e ci è stata mandata per formulare la solita domanda che NOI DI TERMINAL (grazie a Dio solo noi abbiamo la fortuna di avere la lingua…) facciamo ai politici:

CHI GARANTISCE CHE QUEST’ALBERO E’ SICURO?

Ecco, adesso attendiamo che qualcuno ci dia una risposta, e se è il caso sottoscriva che proprio quella palma E’ SICURA, CHE RESISTE BENE AL VENTO, CHE NON CADRA’ E NON FARA’ VITTIME!

Pretendiamo troppo, vero?

Benissimo, anzi malissimo! Non solo non arriverà mai alcuna risposta, ma nessuno sarà in grado di dare garanzie perchè (ci diranno) non possono prevedere il futuro. Nemmeno a Santa Marina l’albero non sarebbe dovuto cadere, e gli oliveti di Capo Milazzo erano sicuri. Grazie a Dio (e a tutti i Santi del calendario) per questa volta non si sono registrate vittime, ma non sempre sarà così.

Noi, che abbiamo purtroppo paura dell’irreparabile, stiamo mettendo in guardia cittadini, lettori e, ma sì, anche i politici!

Perchè se dovesse accadere qualcosa, e la PALMA DOVESSE SPEZZARSI E FARE DANNI ANCHE ALLE PERSONE quest’articolo dovrà essere valutato come ATTO DI ACCUSA NEI CONFRONTI DI CHI NON GARANTIRA’ NULLA, MA NON POTRA’ DIRE, UN DOMANI, CHE NON SAPEVA NULLA! 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.