Home / AMBIENTE / CHI SONO I VERI INCIVILI?

CHI SONO I VERI INCIVILI?

Spunta stamattina su facebook la foto di un posto panoramico, che richiama migliaia di persone. A far da contrasto al mare azzurro di Ponente, un unico contenitore, stracolmo di rifiuti, e via con i commenti. Prevale quello sul quale molti concordano, “Paese di incivili”. Potrei anche condividere, però con una riflessione: chi sarebbero gli incivili? I cittadini che lo utilizzano fino a farlo scoppiare, perchè probabilmente è l’unico contenitore presente in zona, o chi non prevedendo che, proprio in un luogo panoramico e turistico necessitano più contenitori, permette quello scempio che fa gridare allo scandalo in un’afosa giornata di agosto.

Mettiamo da parte l’aggettivo INCIVILI, sostituendolo con un altro, che non assolve chi amministra, ma suona come un’accusa: INCOMPETENTI! Solo un incompetente non riesce a comprendere che in una località turistica, nella quale si affollano migliaia di persone, occorrono servizi efficienti. Aggiungere altri contenitori, indicando per ognuno di essi anche il tipo di rifiuto che va smaltito. Prevedere per le ore del movimento di giovani e meno giovani anche la presenza di una squadra di operatori ecologici, che in tempo reale svuotino i contenitori e li rimettano ai loro posti, pronti ad accogliere altri rifiuti; provvedere a spazzare le aree di grande affollamento (vedi Lungomare Garibaldi o via Medici). Tenere pulita e decorosa la città, senza fornire il pretesto per scattare foto che altro non sono che accuse alla classe politica e a noi stessi. Obiezioni? Sì, tantissime: non abbiamo soldi, non abbiamo operatori ecologici, non abbiamo niente! Speriamo allora di avere un briciolo di buonsenso: che siano i venditori di bevande, di gelati, di qualsiasi altro alimento a posizionare davanti ai loro esercizi i contenitori differenziati. Raccomandando agli acquirenti di consumare sul posto, evitando di disperdere i vuoti nell’ambiente! Difficile, vero? Lo so, tutto è difficile quando viene a mancare la volontà di cominciare. E foto come questa ne dovremo veder pubblicare ancora a centinaia, credetemi. Tutto deve cambiare in questa città…. ma io sono certo che per l’ennesima volta non cambietà nulla. Solo un naturale avvicendamento che l’amministrazione attuale avrebbe potuto evitare se avesse avuto le idee chiare e un po’ di buona volontà… E noi continueremo a pubblicare foto, a scrivere che le spiagge sono sporche, che il caos regna sovrano, che mancano i contenitori, che non si fa la differenziata, che siamo INCIVILI! Anzi no: INCOMPETENTI!       

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.