Home / Eventi / COMUNE DI MILAZZO, ROCCO IMPALA’… SALUTA E SE NE VA!
Italpane

COMUNE DI MILAZZO, ROCCO IMPALA’… SALUTA E SE NE VA!

rocco-impalaUNO DEI “VECCHI” DIPENDENTI DEL COMUNE COLLOCATO A RIPOSO: UN TRAGUARDO MERITATO, CHE VALE LA PENA DI FESTEGGIARE CON TUTTI I COLLEGHI…

E così anche Rocco Impalà ce l’ha fatta. Proprio così: perchè oggi tagliare il traguardo della pensione sembra un miraggio per molti, ed una volta che si giunge alla metà, è un sogno realizzato! E il Comune di Milazzo si svuota, piano piano, di dipendenti d’annata, assunti decine e decine di anni fa, che vanno via lasciando in tutti un buon ricordo e un po’ di rimpianto! Rocco Impalà, uno dei pezzi storici del comune, ha voluto salutare i colleghi di lavoro, con una simpatica cerimonia svolta proprio l’orario di lavoro per non interferire con i servizi da offrire al pubblico. E i colleghi hanno ricambiato stringendosi attorno al vecchio dipendente che ha diviso con loro giorni, mesi, anni di appassionato lavoro, nonostante le condizioni fisiche che lo hanno condizionato negli ultimi anni ne suggerissero il riposo. “Lei lascia qui anche un pezzo del suo cuore, ha detto il Sindaco Giovanni Formica che ha portato i saluti dell’Amministrazione, e non dimentichi che questo è anche il suo comune, che l’accoglierà grato per quanto ha fatto in lunghi anni di servizio quando, da domani, vorrà passare per un semplice saluto“. Parole che hanno commosso Rocco, ormai giunto al traguardo; e anche chi, vicino alla soglia della pensione (anche se la Fornero ha stabilito un prolungamento del periodo lavorativo) e avanti negli anni, ha sempre pensato che, usciti da quel mondo, non ne vorrebbe più sentire. Ma non è affatto vero… Auguri a Rocco Impalà, per il meritato traguardo, affinchè possa riposarsi, ma veramente, e dedicarsi di più alla sua famiglia e a i suoi cari!   

Rispondi