Home / Di tutto un pò / COSA HA PROVOCATO LA PERDITA D’ACQUA AL CIANTRO?
Italpane

COSA HA PROVOCATO LA PERDITA D’ACQUA AL CIANTRO?

1e7f63634fe6cb248dac9db5df2ab0e0_w1000_h675_cpCOME PUO’ UNA TUBAZIONE ESPLODERE DA SOLA? CERTAMENTE PER LA TROPPA PRESSIONE. MA SIAMO SICURI CHE SIA QUELLO IL MOTIVO?

Non vogliamo accusare nessuno, ma non accettiamo che si metta sul banco degli imputati l’intera Amministrazione comunale, solo perchè una tubazione ha provocato una perdita d’acqua che ha messo in ginocchio un intero quartiere. La fontana di Ciantro, è stata subito battezzata, con evidente sarcasmo, quella perdita d’acqua che per un paio di giorni ha riversato prima sulla strada e poi nelle fognature migliaia e migliaia di litri d’acqua! Ognuno a dire la sua, ma nessuno a cercare di conoscere il motivo. Cosa è successo, in effetti? Possiamo ipotizzarlo, ma non pensiamo di essere lontani dalla verità: i tubi sono interrati da anni, tantissimi, quindi possono subire anche delle lesioni a causa dell’aumento di pressione. Ci sono, ci viene da chiedere, circostanze esterne che influiscono sulla tenuta delle tubazioni e che potrebbero causare il loro cedimento improvviso? Certamente la circolazione veicolare, ha detto qualcuno. Ma possono le sole autovetture causare un danno del genere? Probabilmente, ma il rischio maggiore è costituito dal transito di veicoli pesanti. Non ci pare che la strada sia stata realizzata per sopportare pesi esagerati quotidianamente. Non dimentichiamo infatti la consistenza del terreno, tutto di natura alluvionale, e non compatto come dovrebbe essere, se su quella stessa strada è previsto anche il transito di veicoli che trasportano tonnellate di merce! E’ anche vero che su via Ciantro da anni si spostano veicoli che la ritengono più percorribile, per uscire da Milazzo, anzichè impantanarsi su via XX Luglio ed affrontare le gimkane di via Acqueviole, strade notoriamente più resistenti e sulle quali si svolgeva il transito dei vagoni ferroviari! Quindi, i casi sono due: o si impongono itinerari diversi ai mezzi pesanti, tenendo conto delle caratteristiche delle strade e della loro consistenza, o si costruiscono diversamente queste arterie, che non sopportano il peso dei veicoli! Di queste nostre considerazioni probabilmente a qualcuno non importerà… un tubo! Sta di fatto che questa volta il tubo è esploso, causando danni ingenti. 

Rispondi