Home / Satira / CRETINI SI NASCE O SI DIVENTA?

CRETINI SI NASCE O SI DIVENTA?

SOSTA INVALIDIE’ COME CHIEDERSI SE SIA NATO PRIMA L’UOVO O LA GALLINA… ECCO LA FOTO CHE NON CHIARISCE IL DUBBIO…

Ci è stata mandata una foto da un amico, che fortunatamente non ci spiega in quale città sia stato realizzato questo parcheggio riservato agli invalidi. Sul web si rincorrevano le battute e le motivazioni più strampalate e ironiche. Una su tutte, quella secondo la quale l’albero era spuntato all’improvviso, prendendo di contropiede il tecnico o comunque colui che aveva realizzato la sosta. Di contropiede? A pedate nel culo, l’avrebbero dovuto prendere quello scienziato che ha voluto, in quel modo, realizzare un parcheggio inutilizzabile. L’unica cosa che lo potrebbe giustificare, il fatto che si sia reso conto che nella sua città gli invalidi che vanno a bordo di auto sono tutti fasulli, e hanno ottenuto le autorizzazioni alla sosta con raggiri, artifici, o con qualche raccomandazione. Qualche buontempone ha detto anche che su quell’albero vive da qualche anno Tarzan, ritornato dalla giungla. Data la sua età avanzata, si serve della sosta riservata perchè non è in grado di volare da un albero all’altro, e quindi scende con la liana che, al momento in cui è stata scattata la foto, era stata tirata su, per evitare visite sgradite. Chissà, qualche venditore porta a porta (non certo Vespa), o qualche testimone di Geova, con tutto il rispetto, che pur di fare proseliti si arrampicherebbe anche sugli alberi… C’è un’altra giustificazione, forse la più plausibile: si tratta di una sosta riservata a qualche invalido in carrozzella, e quindi lo spazio è sufficiente… Ma lascerebbe lì la sua carrozzina? Per andarsene come? Miracolato? Avremmo una proposta: e se il dubbio lo chiarisse chi ha realizzato la sosta? O forse ha paura di uscire allo scoperto perchè verrebbe sommerso da pernacchie? No, può stare tranquillo: a Natale siamo tutti più buoni! E’ dopo Natale che avrebbe qualche problema…   

 

Rispondi