Home / Eventi / DOMENICA 24 LA CONSEGNA DEI PREMI TERMINAL 2016

DOMENICA 24 LA CONSEGNA DEI PREMI TERMINAL 2016

ATTILIO E SALVINOGIUNTO ALLA SESTA EDIZIONE, L’EVENTO RACCOGLIE CONSENSI UNANIMI E RICONOSCE I MERITI DI CHI HA CONTRIBUITO A FARE GRANDE MILAZZO.

Si terrà domenica 24 aprile, presso l’Aula Magna dell’ITC “Leonardo Da Vinci”, a Milazzo, con inizio alle ore 17.30, la cerimonia di consegna dei premi TERMINAL 2016.

Il premio TERMINAL, istituito nel 2011, è alla sua sesta edizione, e riscuote, da un anno all’altro, sempre maggiori consensi.

La Commissione ha reso noto l’elenco dei 20 premiati di quest’anno: Cettina Bucca, Moda; Distaccamento Vigili Fuoco Milazzo, Sicurezza; Maria Febronia Russo, Solidarietà; Attilio Andriolo, Sport (nella foto con Salvino Cavallaro, premio TERMINAL SPORT nel 2013); Nino Alibrando, Imprenditoria; Carlo Aragona, Sanità; Gioacchino Barbera, Arte; Vincenzo Bertè, Forze Armate; Maurizio Capone, Iniziative; Adele Chiello Tusa, Impegno sociale; Jimmy Coppolino, Teatro; Antica Farmacia Alioto, Lavoro; Fratelli Presti, Gastronomia; Silvana Giglione, Ambiente; Antonio Nastasi, Politica; Enzo Russo, Commercio; Salvatore Scala, alla memoria, Politica; SCID Industria Dolciaria, Arte pasticciera; Fabio Sodano, Musica; Ciccio Trimboli, Impegno per Milazzo

Il premio è diventato un appuntamento importante per la città – dichiara il regista Vincenzo Messina, Presidente della Commissione – e la scelta dei nominativi ai quali conferire il riconoscimento non è facile. Se la segnalazione può essere fatta da chiunque, per un determinato settore, l’assegnazione avviene solo se c’è unanimità fra i componenti della Commissione”.

Il dott. Carmelo D’Agostino, componente della Commissione e rappresentante del Gruppo Alunni del Liceo Impallomeni, che affianca l’organizzazione, si dice soddisfatto che in sei anni di vita del premio “… siano state colmate molte lacune e tanti cittadini milazzesi, impegnati nei settori più disparati, stiano ricevendo il riconoscimento del loro lavoro, del loro ingegno, della loro arte, dei loro sacrifici grazie ad un premio che prima non esisteva e che si prefigge proprio la valorizzazione delle risorse locali”.

Quest’anno verranno assegnati due premi speciali a due cittadini che hanno operato nella città di Milazzo, ma che milazzesi non sono: e l’innovazione potrebbe essere il primo passo verso la creazione di una sezione annessa al Premio che vuole superare i ristretti confini dell’ambito territoriale in cui si opera. Si tratta del dott. Castrense Ganci, comandante della Polizia Municipale di Monreale, presente a Milazzo in veste di docente negli incontri con gli alunni degli istituti superiori sulla sicurezza alla guida di un veicolo, e del finanziere Francesco Mendolia, alla memoria, in forza a Milazzo parecchi anni fa, resosi protagonista di un eroico salvataggio in mare, rivelato dopo la sua scomparsa.

Il Premio TERMINAL 2016 è stato realizzato dal Maestro Benedetto Norcia. Quest’anno il premio si arricchisce di un dipinto della pittrice Rosetta Lo Vano, appositamente personalizzato con il nome di ogni singolo vincitore.

Rispondi