Home / Sport / Domenica 6 ottobre, 8^ giornata del Camminare

Domenica 6 ottobre, 8^ giornata del Camminare

8° “Giornata Nazionale del Camminare, domenica 6 Ottobre 2019, con visita al Museo del Mare di Milazzo.

“Giornata Nazionale del Camminare“, per l’ottavo anno consecutivo a Milazzo. Quest’anno con lo slogan. “Camminiamo tutti insieme per curare la terra salvando il mare dalle microplastiche”.

Per tutti gli appassionati del “camminare” della provincia di Messina gli appuntamenti sono due: domenica 6 ottobre, alle 9.00 alla Chiesa di San Giacomo di Milazzo, e domenica 13 Ottobre, a Cumia (Messina). Per entrambe le giornate la partecipazione è libera e gratuita.

A Milazzo, la camminata ha una durata di tre ore. Cinque chilometri da percorrere in compagnia attraverso un percorso che ha lo scopo di far conoscere gli aspetti più caratteristici del territorio urbano milazzese, in particolar modo il Borgo Antico e il suo castello. I partecipanti a questo grande evento avranno la possibilità di visitare il Museo del Mare (MuMa), che si trova presso il Bastione di Santa Maria nel complesso monumentale del Castello di Milazzo. Sarà lo stesso Carmelo Isgro, ideatore di MuMa ad illustrare, ai partecipanti della “Giornata Nazionale del Camminare“, lo scheletro del capodoglio Siso, giovane maschio di 10 metri che nell’estate del 2017 è rimasto impigliato con la pinna caudale in una rete illegale a largo delle Isole Eolie. Lo scheletro di “Siso” è stato sospeso in aria con dei cavi, riposizionando la rete illegale che l’ha ucciso e la plastica che è stata trovata all’interno dello stomaco, con l’obiettivo di sensibilizzare i visitatori affinché la tragedia della morte di questo nobile animale, possa condurre ad un momento di riflessione e crescita per tutti.

Due grandi eventi, a Milazzo e Messina, dedicati al movimento, alla promozione della salute e alla valorizzazione degli spazi urbani che hanno come principale obiettivo quello di sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sulla qualità della vita nel territorio urbano, la riduzione delle emissioni inquinanti ed una rinnovata consapevolezza della necessità di tornare a prendersi cura delle nostre città. Obiettivi che, secondo gli organizzatori, si possono ottenere anche attraverso la promozione del camminare, un gesto naturale e spontaneo in grado di apportare benefici psico-fisici alla salute delle persone. Camminare in città, infatti, è salutare per l’uomo e per l’ambiente, eppure spesso difficile da praticare.

Un messaggio particolare è indirizzato soprattutto ai più giovani per abituarli a camminare anche nel percorso verso la scuola, e a vivere la propria città in maniera più sana ed equilibrata.

Le due manifestazioni sono indette dalla FederTrek che promuove l’escursionismo come conoscenza del territorio e tutela dell’ambiente, a Milazzo l’ organizzazione è curata dall’Asd AMA CAMMINARE IN SINTONIA in collaborazione con: LUTE Milazzo Libera Università per la Terza Età – AUSER Insieme , MOVIMENTO SPORTIVI MILAZZESI, ITALIA NOSTRA sez. Milazzo, MUMA Museo del Mare Milazzo, SISO, MATUMAINI Speranza Onlus, ADASC Ass. per la Difesa dell’Ambiente e della Salute dei Cittadini, Ass. “INIZIA A CAMMINARE”, AIDO sez. Milazzo Associazione Italiana per la Donazione di Organi, tessuti e cellule , ADMO sez. Milazzo Associazione Donatori Midollo Osseo , Ass. “IL PROMONTORIO” Milazzo, ASD DUGONGO Team, Associazione Trekking dei Peloritani “CAMMINARE I PELORITANI” Messina. La Manifestazione mamertina è sotto il patrocinio del COMUNE di MILAZZO, Assessorati alla Cultura e dello Sport, e del CENTRO NAZIONALE SPORTIVO LIBERTAS – C.P. Messina.

A Cumia (Messina) l’organizzazione verrà curata da “CAMMINARE I PELORITANI Associazione Trekking dei Peloritani”.

Si consiglia ai partecipanti un equipaggiamento adeguato. Per Milazzo info Marialuisa Ghilardi 320.7231597.

Per Cumia (Messina) Info Pasquale D’Andrea 3892537328 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.