Home / NECROLOGI / E’ MORTO a 47 anni FABRIZIO FERRIGNO

E’ MORTO a 47 anni FABRIZIO FERRIGNO

NOTO NEGLI AMBIENTI SPORTIVI MILAZZESI, ERA STATO DIRETTORE SPORTIVO DELLA SOCIETA’ AI TEMPI DI LO MONACO, QUANDO LA SQUADRA MILITAVA IN LEGA PRO.

Una malattia incurabile ha avuto la meglio su Fabrizio Ferrigno, ex Napoli, Catanzaro e Reggina. Ieri sera la notizia della sua scomparsa. 

Fabrizio Ferrigno, 47 anni, aveva indossato le maglie di Castel di Sangro, Napoli, Casarano, Reggina, Benevento, Acireale, Padova, Giulianova, Catanzaro, Juve Stabia, Pisa, prima di fare ritorno al Catanzaro nella stagione 2007/2008, ultimo club prima del ritiro. Protagonista della doppia promozione dalla Serie C2 del Catanzaro di cui è stato anche capitano, nonché gladiatore e leader della squadra che nel 2004 centrò una storica promozione in Serie B. Nella serie cadetta aveva totalizzato 71 presenze sia proprio con il Catanzaro che con la maglia del Padova.

Fabrizio Ferrigno era nato a Napoli il 30 giugno del 1973, e lì ha coltivato la passione per il calcio fino a diventare uno dei protagonisti in campo anche con quella maglia azzurra. Dopo le esperienze con Milazzo, Messina e Catania, da direttore sportivo Ferrigno aveva lavorato nella Paganese dove, nel campionato 2016/2017, vinse il premio come migliore ds della Lega Pro.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.