Home / Comunicati / ECCO UN TIZIO CHE SCAVA TRA I RIFIUTI! CHI E’?
Italpane

ECCO UN TIZIO CHE SCAVA TRA I RIFIUTI! CHI E’?

scava spazzaturaASSIEME ALLA FOTO, ARRIVA LA LETTERA DI UNA CITTADINA DISGUSTATA DEL COMPORTAMENTO DI MOLTI MILAZZESI! 

Caro Direttore di TERMINAL, con la mia macchina fotografica ho immortalato il tizio che ogni mattina si diverte a rovistare fra i rifiuti. Le anticipo che può usare anche la mia identità e il post nella sua interezza…questo soggetto lo fa quasi tutte le mattine….

Ho deciso di riportare quanto accade sotto i balconi di casa: quell’essere fotografato, quasi tutte le mattine, arriva con uno spuntone di metallo lungo circa un metro che utilizza per bucare e squarciare tutti i sacchi di spazzatura dentro i cassonetti. Inizialmente ho creduto rovistasse per necessità, ma quando l’ho visto tirarli su in aria e bucarli per benino ho capito che l’intento è tutt’altro…

Inutile dire che prima delle 8 del mattino i cassonetti vengono regolarmente svuotati e che prima delle 13 sono nuovamente pieni…se riconosco qualcuno prometto di prendere il suo sacco e di ributtarglielo di fronte la porta di casa sua… Parlando in giro a proposito della situazione di Milazzo tutti concordano che la città fa schifo ma sostengono anche di non essere a conoscenza dell’ordinanza sulla regolamentazione dei rifiuti… Sarebbe opportuno che dal Comuni si insistesse sull’efficacia di questa ordinanza, della sua validità e della necessità che essa venga fatta rispettare. Ricordo che la legge non ammette ignoranza e  un essere con un minimo di cervello non credo abbia bisogno di un’ordinanza per tenere pulita la città nella quale vive! La ringrazio per la sua disponibilità e per quel che state facendo, con il vostro giornale, per Milazzo. 

Stefania M. 

Cara Stefania, La ringrazio per la Sua testimonianza. Pubblichiamo la foto che ci ha inviato evitando di rendere riconoscibile il responsabile di queste azioni… Come abbiamo detto più volte in altre circostanze, c’è la privacy: ma le assicuro che la terremo a disposizione dell’autorità giudiziaria, qualora si ravvisassero estremi di reato nei suoi confronti. Rovistare fra i rifiuti non è punito come reato. Ma spaccare i sacchetti, per buttare in giro il contenuto, non so se sia ammesso dalla legge o dai regolamenti comunali! 

Rispondi