Home / Cultura / ELEONORA BAELI, ULTIME FASI DEL FILM

ELEONORA BAELI, ULTIME FASI DEL FILM

Fervono i lavori finali sul set cinematografico di “Eleonora Baeli”. Come una poderosa macchina, tutta l’equipe si è mossa e si muove nelle ultime fasi di ripresa per cogliere i particolari delle meravigliose scenografie che la natura e le bellezze dei luoghi storici offrono: Il castello con i suoi viali, il mastio con i suoi indescrivibili scorci sono liriche che Angelo Gullì cameraman e tecnico del suono, e Nico Columpsi, direttore della fotografia, hanno saputo comporre per dare vita alla storia che ancora oggi affascina per il mistero da cui è avvolta la vicenda.

Le cineprese si muovono con la regia attenta di Carmelo Formica e hanno già percorso i campi della Fondazione Lucifero e Gigliopoli, i vigneti Planeta, le vaste spiagge di Ponente e di Levante con Riva Smeralda, che guardano gli scenari di Tindari e delle Isole Eolie come ricami di orizzonti, mentre gli attori interpretano questa storia che ci induce ancor oggi a tante domande e ci fa riflettere sullo stato dell’uomo , assai complesso ed enigmatico, sulla felicità fugace e sulla sofferenza ineluttabile in ogni condizione

Se il conosciuto e illustre prof. Enzo Cicero rivisita e riscrive il testo, se la ROMAR Film, la Compagnia il Cappellaio e l‘Associazione ViviSerro, i maggiori sponsor, hanno investito su questo cortometraggio, significa che ne sarà valsa la pena seguire l’iter e attendere la proiezione che sarà a luglio. Il regista Carmelo Formica ci tiene in tensione e promette uno sceneggiato sensazionale. E gli attori ? Poco si è detto e poco voglio dire perché saranno professionisti che si caleranno nella scenografia e nei ruoli in modo da farci emozionare.

A tutti va il nostro grazie, ma soprattutto il grazie di Milazzo che viene ripresa nella sua incomparabile bellezza

Rita Chillemi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.