Home / Politica / ELEZIONI, IL PUNTO DI VISTA DI LUIGI CELEBRE

ELEZIONI, IL PUNTO DI VISTA DI LUIGI CELEBRE

INIZIA LA CAMPAGNA ELETTORALE: proposte ai futuri amministratori

Con il deposito delle candidature per la elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale la campagna elettorale entra nel vivo.

A Milazzo abbiamo sette candidati a Sindaco e 19 liste per il Consiglio Comunale.

Poiché i seggi del consiglio sono stati ridotti da 30 a 24 questa volta per essere eletti occorreranno più voti  della volta precedente.

Ed infatti, per gli appassionati dei numeri e della cabala, per ogni seggio concorreranno ben 19 candidati.

A parte questa piccola curiosità il numero dei candidati deve essere considerato positivo perché denota l’attaccamento alle sorti future della nostra città e la voglia di concorrere alla soluzione dei problemi per cui ci auguriamo che vincano i migliori, sia di maggioranza che di minoranza,e che affrontino i problemi con spirito di collaborazione per il bene della città.

Ci auguriamo che oltre a risolvere i molti problemi del quotidiano pensino di dare soluzioni adeguate:

in ordine alla destinazione dell’area dell’ex molino Lo Presti eliminando come prima cosa la grande tettoia di eternit;

di dare maggiore impulso alla valorizzazione del Castello;

alla rivitalizzazione di Piazza Marconi e degli  edifici della ex stazione ferroviaria;

a ridare lustro al complesso dell’ex circolo Diana  per cercare di riportarlo agli antichi splendori;

a rivitalizzare il centro cittadino;

a far riesumare alla Regione il progetto dei “Giardini di Federico” ideato molti anni or sono da Italia Nostra.

Valorizzando ciò che abbiamo daremo un impulso notevole alla economia della città.

Siamo certi che su questi problemi tutta la cittadinanza sarà concorde.

Concludiamo con “Vincano i migliori” e buon lavoro.

Luigi Celebre

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.