Home / Eventi / FESTA IN PIANO BAELE PER I 200 ANNI DELLA FARMACIA ALIOTO
Italpane

FESTA IN PIANO BAELE PER I 200 ANNI DELLA FARMACIA ALIOTO

alioto-200-anniAPPUNTAMENTO QUESTO POMERIGGIO A PARTIRE DALLA ORE 17. IL PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI. 

di Francesco D’AMICO

Sabato 22 ottobre in Piano Baele, a partire dalle 17:00, la Farmacia Alioto condividerà con i cittadini milazzesi un momento di festa per celebrare i duecento anni dalla sua fondazione, avvenuta il 19 dicembre del 1816 con atto di nascita firmato presso il Protomedicato di Palermo dal fondatore don Giovanni Ruvolo, cognato di Gaetano Alioto. Per l’occasione, la zona antistante la farmacia sarà chiusa per ospitare un palco e alcuni stand, oltre a giochi per bambini e degustazioni di cibi e bevande, compreso un angolo per la merenda offerto dal market biologico Viviamobio. In programma anche spettacoli di animazione curati da Nino Animazione, Scuola Materna L’Aquilone, CycleBand e dall’associazione Aiuta Mamme. Presenti all’appuntamento anche le Cantine Grasso con i loro vini. Intorno alle 20:30, come atto conclusivo, è previsto il taglio delle otto torte realizzate da alcuni bar del centro: CD, Chantilly, ClapCafè, Cream Caramel, English Bar, Gelateria Fiumara, Galimi e Scotch Bar, che si contenderanno il primo premio attraverso una votazione sui social networks. I partecipanti, inoltre, avranno modo di conoscere la lunga storia della farmacia leggendola attraverso una serie di pannelli informativi recanti materiale fotografico e documenti antichi reperiti nell’archivio del dott. Massimo Tricamo, che ripercorrono il prestigioso itinerario umano e professionale della famiglia Alioto, la cui attività costituisce da ben due secoli un punto di riferimento imprescindibile per la città del Capo. “Si tratta di un evento concepito per celebrare una lunga tradizione familiare molto importante per Milazzo – le parole del dott. Francesco Alioto -. La fortuna della Farmacia è stata sempre fatta dai tanti amici-clienti che hanno deciso di fidarsi di noi, con i quali si è spesso instaurata una confidenza che travalica il mero rapporto professionale. Le nostre competenze sovente vanno al di là del semplice discorso commerciale, e per questo motivo veniamo ripagati con la simpatia e l’affetto di coloro che ci considerano un punto fermo, molti dei quali, quando siamo chiusi per ferie, conservano addirittura le ricette fino al giorno della riapertura, pur di non recarsi, anche solo provvisoriamente, in un altro punto vendita. Dunque – conclude Francesco Alioto – tale ricorrenza è organizzata proprio per ringraziare i milazzesi della preziosa fiducia che hanno riposto in passato nei confronti di mio padre e di mio nonno, e che oggi continuano a riporre in me”.

Il papà di Francesco Alioto era il dott. Gaetano Alioto (classe 1941, scomparso prematuramente nel 1990), figlio del dott. Francesco Alioto (1906-1971). Cento anni or sono la farmacia veniva già indicata come “Antica Farmacia Alioto“, denominazione che mantiene ancora oggi, nonostante le numerose innovazioni tecnologiche adottate negli ultimi anni: basti pensare che essa è l’unica tra le farmacie milazzesi a disporre di un magazzino robotizzato e di una specifica applicazione informatica per il nuovo punto vendita “Alioto Bimbi”. “Dal 1816 tante cose sono cambiate, ma la tradizione della nostra famiglia non è mai cambiata!” recita la parte finale di un video presente nella pagina Facebook della farmacia. Non resta che rivolgere alla famiglia Alioto e a tutti i dipendenti un sincero augurio di ottimo bicentenario.

Francesco D’Amico

Rispondi