Home / Sport / FILARI TENNIS, VITTORIA FUORI CASA

FILARI TENNIS, VITTORIA FUORI CASA

QUALIFICAZIONE IN VISTA: LO SAPREMO DOMENICA 22 MAGGIO.

Con una ottima prestazione di squadra, il Filari Tennis ha superato in trasferta per 5/1 il CT Ragusa nell’incontro d’andata dei play-off del tabellone regionale di Serie C dal quale usciranno le quattro qualificate alla Final Four regionale. Il capitano Angelo Giacobbe e il vice-capitano Ferdinando Chimenz, decidono di tenere a riposo Andrea Conti e di schierare: 1. Alberto Caratozzolo; 2. Ben Davis; 3. Marco Maiorana; 4. Marco Motta. Primo a entrare in campo Marco Motta che affronta il giovane ragusano Incardona (3.4). Il filarino inizia col piglio giusto la partita e riesce ad imporre sin dalle prime battute il suo gioco conquistando in tranquillità il primo set per 6/3. Nel secondo subisce un piccolo calo che permette al ragusano di portare l’incontro al terzo. Qui però Marco è bravissimo nel riportare in alto il suo livello di gioco e a non lasciare spazio all’avversario portando a casa set e partita per 6/0. Contemporaneamente sul campo n 2 entra in campo il milazzese Marco Maiorana, che affronta il 3.2 ragusano Alessandro Licitra. Marco inizia il match nel peggior modo possibile e si trova immediatamente sotto 6/0, 1/0. Quando ormai sembra che la partita sia compromessa, Marco ritrova se stesso ed il suo solito piglio, iniziando a macinare gioco e con una impressionante solidità a rimettere la partita sui giusti binari riuscendo da ultimo a vincere l’incontro per 0/6, 6/2, 6/4. Sul 2/0 entra in campo l’inglese Ben Davis che si vede opposto all’esperto Andrea Tumino, ex giocatore di serie A. L’inizio del match non è certamente dei migliori per Ben che si trova sotto per 5/1. Tuttavia, il filarino dimostra un formidabile carattere ed inizia un’implacabile rimonta, annulla un set point sul 4/5 e riesce a conquistare il primo set per 7/5. il secondo fila via più tranquillamente e Ben riesce a conquistare il punto del 3/0 chiudendo per 7/5, 6/3. Sul campo centrale nel frattempo comincia il match più atteso di giornata che vede opposti il numero 1 filarino Alberto Caratozzolo al 2.5 catanese Cosimo Munzone. I due giocatori si conoscono bene e danno vita nei games iniziali a un match combattuto ed equilibrato, che sembra potersi decidere su pochi punti. Cosi è per il primo ed il secondo set che i due giocatori si dividono con un break reciproco. Il terzo si preannuncia una battaglia, che inizia nel peggiore dei modi per il filarino che subisce un calo fisico e si trova sotto 3-0 con due break di svantaggio. Quando tutto sembra perduto Alberto riesce a compiere l’impresa e con un gioco di nuovo offensivo conquista uno dietro l’altro 6 games di fila e porta a casa il punto del 4/0. A questo punto il capitano decide di schierare a 1 Marco Motta / Pietro La Fauci e a 2 Alberto Caratozzolo / Ben Davis. Il doppio numero 1, nonostante una partita di cuore e una prestazione maiuscola soprattutto al servizio di Pietro, deve arrendersi per 7/6, 6/2 alla coppia formata da Munzone-Licitra. Il doppio numero 2, con una prestazione spaventosa, riesce a portare a casa il punto del definitivo 5-1 a suon di vincenti lasciando le briciole agli avversari Tumino-Gannì con il risultato finale di 6/1, 6/1. Ottimo inizio per il Filari nella doppia sfida che vale la qualificazione alla fase finale della Serie C siciliana. Domenica prossima, 22 maggio, sui campi di casa sarà necessario conquistare 2 incontri per la definitiva qualificazione.

nella foto di Marco Magazzù, la formazione del Filari tennis al completo

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.