Home / Sport / IL PROGRAMMA PER OGGI, GIORNO DI S. RITA

IL PROGRAMMA PER OGGI, GIORNO DI S. RITA

 

MILAZZO, NEL DUOMO LA BENEDIZIONE DELLE ROSE

Sarà una festa di devozione popolare a Santa Rita da Cascia tra presenza e virtualità, quella che oggi la comunità del Duomo di S.Stefano protomartire sta programmando in forma inedita per l’Avvocata dei casi disperati. Non mancheranno la tradizionale pioggia di rose benedette e la supplica, ma nessuna processione per la Patrona delle cause impossibili che, negli anni, ha saputo raccogliere intorno a sé tantissimi fedeli della parrocchia e altrettanti devoti da tutta la città. La comunità, retta dal Vicario Eposcopale Francesco Farsaci, nel giorno dedicato alla Santa miracolosa, non rinuncerà però all’unica celebrazione liturgica senza la presenza del popolo, che avverrà nel pieno rispetto delle norme di contenimento del Covid-19 dettate dal nuovo decreto: “L’accesso al tempio, possibile durante tutta la giornata, sarà regolato dalla normativa vigente, secondo un percorso predisposto e con un massimo di 200 persone disposte su tutta l’area della Chiesa. Sarà possibile sostare in preghiera, per breve tempo, occupando i posti contrassegnati dall’uopo. Onde evitare l’ingresso di materiali esterni in Chiesa, per l’incolumità di tutti, non sarà possibile portare fiori e ceri all’interno della Chiesa. Sarà possibile offrire ceri alla Santa, messi a disposizione dai nostri operatori, che provvederanno a portarli personalmente all’altare per evitare contatti tra persone”.

Il programma religioso si sviluppa dopo l’apertura alle 7.30 del Duomo, un’ora dopo la Benedizione delle Rose, dalle 11.30 in diretta streaming sulla pagina facebook parrocchiale la recita del Santo Rosario e dopo mezz’ora la Supplica con Benedizione delle Rose.

Nel pomeriggio alle 17.45 si rinnovano le rose benedette e alle 18.15 si chiuderanno le porte al popolo. Dalle 18.30 via streaming il Santo Rosario e alle 19 la solenne S.Messa. Al termine, dalle 20.30 si riapriranno le porte fino alle 22. Ancora vivi nel cuore della comunità, gli emozionanti festeggiamenti del 2016 con l’uscita sul sagrato, avvolto da petali di rose, ed il seguente corteo molto partecipato per le vie cittadine.

 
Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.