Home / Di tutto un pò / IL VIRUS GIRA AUTORIZZATO! E NON SOLO A MILAZZO.

IL VIRUS GIRA AUTORIZZATO! E NON SOLO A MILAZZO.

RICEVIAMO una telefonata allarmata da parte di alcuni lettori. Riassumiamo per informare la cittadinanza MA SOPRATTUTTO I POLITICI, senza comunque creare allarmismi anche se la situazione è alquanto delicata. Si tratta di persone che al momento sono chiuse in casa, perchè ammalate, ma non in grado di conoscere se siano contagiate. E’ stato consigliato loro di effettuare il tampone, ma DEVONO RECARSI OBBLIGATORIAMENTE sul posto per il drive in perchè, ci è stato detto “DI ANDARE A DOMICILIO NON SE NE PARLA NEPPURE”! E chi lo ha detto evidentemente ha i titoli per dare disposizioni! 

Ci chiediamo, a nome nostro e di chi teme che, uscendo da casa, possa essere fonte di contagio: lo spostamento non è causa di contagio? Chi garantisce che le persone costrette ad uscire di casa non entrino in contatto con qualcuno, anche adottando tutte le precauzioni possibili? Così funziona la sanità? E queste sono le direttive per verificare se qualcuno sia contagiato o meno? Non ci pare che siano le soluzioni migliori, a meno che non ci sia nessun rischio se gli stessi addetti ai lavori suggeriscano di andare personalmente, senza alcuna protezione…

Francamente non ci stiamo capendo più niente, e se fare tamponi serve solo a far crescere il numero e a individuare contagiati, ci pare proprio che i politici per primi debbano riprendere in mano la situazione e garantire della salute dei loro amministrati!  E magari chiedere chiarimenti a chi gestisce la sanità.    

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.