Home / Di tutto un pò / JESSICA LA MALFA, UNA “SICILIANA” IN AMERICA!

JESSICA LA MALFA, UNA “SICILIANA” IN AMERICA!

MILAZZESE DOC, così ormai si dice per definire chi è di Milazzo da generazioni. Anche se nata a Messina, ma solo per scelte sanitarie, a Milazzo è tornata quasi subito, e qui è cresciuta, ha studiato, ha la sua famiglia. Come tanti altri milazzesi, però, ha lasciato Milazzo per seguire la sua vocazione e dare spazio al suo estro, alla sua passione, al suo talento, volando lontano! In America, a Los Angeles, dove vive ormai da due anni, e dove ha studiato alla New York Film Academy, dopo acer preso la laurea in fotografia all’Istituto Europeo di Design di Roma.

Sogna ad occhi aperti Jessica La Malfa, classe 1991, figlia di Nino e di Laura Di Bella; e non è difficile che questa volta il sogno possa realizzarsi. Infatti, dopo aver partecipato ad un corso a Los Angeles, ha ottenuto una borsa di studio per il corso in cinematografia nella stessa università. E la splendida realtà è quella che la vedrebbe Direttore della Fotografia!

Negli Usa una milazzese venuta da una città nella quale si è aperti ad ogni influenza ma non si riesce a vedere al di là del proprio naso, pronti alla critica distruttiva e mai all’incoraggiamento di una qualsiasi iniziativa, si sentirebbe sperduta. Non è stato il caso di Jessica La Malfa che, grazie alla comunità italiana che si è stabilita lì da generazioni, è riuscita a non perdersi d’animo e a trovare i giusti riferimenti per crescere, acquisire esperienza, maturare. Un grazie, roba da non credere, lo deve anche a Facebook, che amplifica semplici segnali conferendo loro un’eco incredibile: il gruppo “Italiani a Los Angeles“, 11 mila e più membri, è stato fondamentale per il suo lavoro. Non avrebbe mai pensato di ad entrare nella squadra della sitcom Rossi & White, prodotto da Paola Cipollina e Kim Kopf, con alla regia Max Leonida, girato interamente in California. Una sitcom che mette a confronto due culture diverse tramite le famiglie protagoniste: i Rossi, italiani, e i White, americani, loro vicini di casa, o se preferite… viceversa! La recitazione in due lingue, lo spessore artistico dei protagonisti (Raul Cremona ossia il signor Rossi, e Maria Cristina Heller, sua moglie; quindi i White, interpretati da Ronn Ridge Moss e da Kim Kopf), gli autori, e la scelta della “squadra” nella quale emerge anche questa nostra giovanissima concittadina, assistente alla camera ma che in altre occasioni era stata operatrice con la macchina da presa o addirittura Direttore della Fotografia, tra cortometraggi e documentari, sono gli ingredienti di successo. 

Jessica lontana da casa sta facendo valere la sua grinta e la sua voglia di imporsi: in un mondo non sempre disposto ad aprirsi alle pari opportunità, non ancora propenso ad accettare il ruolo della donna, la giovanissima milazzese è fermamente convinta di dare il suo contributo e di raggiungere quel traguardo che la porterà a diventare una grande e conosciuta Direttore della Fotografia, una delle figure professionali più importanti della troupe, responsabile dell’impatto visivo delle immagini sullo spettatore. L’Italia ha dato i natali a Direttori di Fotografia come Gianni Di Venanzo, Tonino Delli Colli, Giuseppe Rotunno, Pasqualino De Santis (Oscar per il film Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli), Vittorio Storaro (nominato e premiato più volte con l’Oscar). Proprio per quest’ultimo il termine “Direttore della fotografia” non descrive a pieno il ruolo di questa importante figura: “Preferisco piuttosto “Autore della fotografia cinematografica”. Libero ingegno creatore, della “foto-grafia” cioè dello “scrivere con la luce”“.

Jessica ha tanta strada da fare, ma il buongiorno si vede dal mattino. In America questa piccola Siciliana ha portato tanta LUCE… la sua terra, il sole, la storia, la cultura, la passione… La luce della SICILIA! 

 

Rispondi