Home / Musica / LA CANZONE DI OGGI, 24 marzo, a cura di Radio Casa mia
Italpane

LA CANZONE DI OGGI, 24 marzo, a cura di Radio Casa mia

IL PUBBLICO DI FACEBOOK GRADISCE QUESTA RUBRICA. E GIA’ SI COMINCIANO A DELINEARE LE PREFERENZE, STABILITE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DALL’ASCOLTO DEI SINGOLI BRANI… SIAMO ALLA QUARTA CANZONE, E FACCIAMO UN PASSO AVANTI, USCENDO DAGLI ANNI 60!

Alfredo BUONGUSTO, in arte Fred Bongusto, classe 1935, di Campobasso. Il suo nome è legato ad un successo che ha segnato la storia della musica leggera italiana ed ha ispirato, senza alcun dubbio, molti amori in quell’estate del 1964. Stiamo parlando di UNA ROTONDA SUL MARE, ma lo diciamo per i distratti e per chi in quegli anni non era ancora nato! Popolarissimo fin dai primi anni 60, con brani come MALAGA, FRIDA, DOCE DOCE, AMORE FERMATI, Fred Bongusto deve forse alla sua particolare voce, confidenziale e ruffiana, il successo nei night e nelle balere. Forte della popolarità sempre crescente, partecipa alle manifestazioni musicali di quel decennio: a Sanremo nel 1965 e nel 1967, al Disco per l’Estate nel 1964 (MARE NON CANTARE), nel 1965 (IL MARE QUEST’ESTATE), nel 1966, che vince con PRIMA C’ERI TU, quindi nel 1969 (UNA STRISCIA DI MARE), nel 1972 (QUESTO NOSTRO GRANDE AMORE) e nel 1974 (PERDONAMI AMORE), in cui le parole “mare” e “amore” si ripetono quasi con ossessione anche nel titolo!

Autore di colonne sonore di successo, negli anni 70 sarà presente nelle classifiche discografiche, ma curiosamente non raggiunge mai i vertici. Nonostante tutto, è proprio in quel decennio che produce i suoi migliori brani, ancora oggi popolarissimi e fra i più belli ed ispirati, scritti per gli innamorati e per fare innamorare: IL NOSTRO AMOR SEGRETO, LA MIA VITA NON HA DOMANI, TRE SETTIMANE DA RACCONTARE, LA MIA ESTATE CON TE, PIETRA SU PIETRA, BALLIAMO. LUNEDI’…  Difficile sceglierne uno per questo nostro incontro… sono tutti belli. Proviamo con questo, sperando che sia di vostro gradimento. Per oggi è tutto, appuntamento a domani…

Rispondi