Home / Musica / LA CANZONE DI OGGI, 8 maggio, a cura di Radio Casa mia
Italpane

LA CANZONE DI OGGI, 8 maggio, a cura di Radio Casa mia

ABBIAMO AZZECCATO IN PIENO LE NOSTRE PREVISIONI! E ABBIAMO ANCHE UNA NUOVA CANZONE AL PRIMO POSTO, IN FONDO AL VIALE… ADESSO SI CONTINUA NELLA GARA, MA TUTTI I MOTIVI HANNO PARI POSSIBILITA’ DI GIUNGERE IN FINALE…

Ottant’anni compiuti a gennaio, una carriera musicale di mezzo secolo, brani di successo che sono stati interpretati da grandi cantanti. Uno su tutti, AZZURRO, con testo di Vito Pallavicini e cantato da Adriano Celentano. Ma quando pensa che sia giusto lasciare perdere tutto e riprendere la carriera interrotta di avvocato, ecco che accade l’imprevedibile: è il suo produttore Italo Greco che gli propone di interpretare le canzoni che scrive. L’avvocato Paolo Conte ha 37 anni, e la proposta gli piace. Scrive tre canzoni, una delle quali è ONDA SU ONDA, un mix di esotismo, blues, fuga dalla realtà, ritmo accattivante. Viene fuori l’ironia dell’artista, che fino a quel momento aveva scritto solo per gli altri: un tema insolito, il naufragio, l’isola lontana, banane e lamponi che ritorneranno in una successiva canzone di Gianni Morandi; mentre la nuova vita lo ripaga dell’infelicità vissuta con lei, Sara, che continua a ballare e non si è accorta che lui è caduto in mare. E adesso, naufrago felice, vive la sua vita fra donne di sogno. La canzone è ripresa anche da Bruno Lauzi, che ne fornisce un’interpretazione simpaticissima. sfruttando il momento di popolarità. ONDA SU ONDA.

 

Rispondi