Home / Sport / La scomparsa di NINO PIO RAGUSI…

La scomparsa di NINO PIO RAGUSI…

OSPITIAMO UNA LETTERA, STRETTAMENTE PERSONALE, DEL NOSTRO FRANCESCO D’AMICO E RIVOLTA AL NONNO.

NINO PIO RAGUSI ERA UN VECCHIO AMICO, UN ALUNNO DEL LICEO IMPALLOMENI NEGLI ANNI DI PADRE BONAVENTURA. LASSU’ INCONTRERA’ I SUOI INSEGNANTI E I COMPAGNI DI SCUOLA CHE LO ATTENDEVANO.

SIAMO CERTI CHE LI ABBRACCERA’ PER NOI…

Caro nonno,
ieri sera sei volato tra le braccia dei tuoi amati genitori: la tua adorata mamma Santina, tanto forte nell’animo quanto ricca di amorevolezza; tuo papà, anche lui Nino come te, che non facesti in tempo a conoscere perché la sventura te lo rubò quando avevi pochi mesi; e il tuo secondo papà, Pippo, scudo perenne e inossidabile contro le intemperie del tuo cammino.
La sofferenza che ti ha afflitto negli ultimi tempi è stata lenita dall’affetto premuroso di noi familiari; ora, però, mi tocca fronteggiare l’onda dei rimorsi, che mi travolge con l’impeto di una valanga: e penso a tutto ciò che avremmo potuto fare insieme, e al mio continuo rimandare le cose, nell’illusione egoistica di poter ipotecare il tempo.
La mia recente poesiola su Stromboli ti aveva suscitato il desiderio di trascorrere qualche giorno su quell’isola, per respirare la nostalgia dei gioiosi ricordi giovanili. Me lo confidasti con commosso entusiasmo, per telefono, aggiungendo che saremmo dovuti partire soltanto tu ed io, l’estate prossima.
Mi mancherai. 💙

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.