Home / Sport / Lettera al Sindaco di Milazzo

Lettera al Sindaco di Milazzo

INVIATA DAL CIRCOLO VOX ITALIA PER VALUTARE I RISCHI CUI SAREBBE SOTTOPOSTA LA POPOLAZIONE DALL’INSTALLAZIONE DI IMPIANTI 5G

Data 14/06/2020

A distanza di oltre un mese dalla richiesta inviata dal Circolo Vox Italia Milazzo al Sindaco Formica, contenente l’invito a valutare le azioni amministrative finalizzate ad impedire l’esposizione della popolazione Comunale a fonti addizionali di inquinamento elettromagnetico, non è stato dato ancora alcun riscontro. Il circolo VOX ITALIA MILAZZO, nonostante tutto, insiste nel voler sollecitare il signor Sindaco a interloquire e dare qualche informazione alla cittadinanza in merito alle decisioni prese sulle installazioni di impianti 5G, essendo in gioco la salute pubblica dei suoi cittadini.

“Alla pec inviata abbiamo allegato anche documenti da cui emerge che il Governo non ha chiesto, né acquisito alcun parere sanitario all’Istituto Superiore di Sanità e all’Inail, così come previsto dalla Legge. Diversi sono gli istituti di ricerca che hanno denunciato la pericolosità per la salute umana delle radiazioni elettromagnetiche”. Così in una nota riferisce il Presidente del circolo Vox Italia Milazzo, Giovanni Maimone.

VOX ITALIA pertanto si appella al Sindaco Formica, affinchè non autorizzi il montaggio di tali ripetitori fino a quando non abbia ricevuto dagli enti competenti – compresa l’ARPA regionale – l’assicurazione che la salute della popolazione non corre alcun pericolo a causa dell’esposizione alle radiofrequenze relative al 5G.

 

                                     Il Presidente

                                 Giovanni Maimone

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.