Home / Di tutto un pò / LIBERTA’ DI INCENDIARE ANCHE CAPO MILAZZO!
Italpane

LIBERTA’ DI INCENDIARE ANCHE CAPO MILAZZO!

CI SONO ARRIVATE DA GIORNI ALCUNE FOTO, CON UN COMMENTO DISGUSTATO DI PARECCHI VISITATORI… LIBERI DI ESPRIMERE I VOSTRI GIUDIZI…

Buongiorno. Abbiamo voluto sottoporvi delle foto, che speriamo vogliate pubblicare. Sono state scattate il primo maggio a Capo Milazzo. Ci siamo recati per fare una passeggiata, in attesa di tornare a casa; non ci hanno sorpreso le centinaia e centinaia di persone o le auto che avevano invaso anche luoghi concessi a pochi intimi, ma il fatto che, incuranti delle condizioni di pericolo e della facilità con cui avrebbero potuto prendere fuoco alberi, cespugli o altri, parecchi turisti del dì di festa hanno cominciato ad accendere barbecue per arrostire salsicce, braciole, castrati ed altro! Ma è possibile tutto ciò in un’area protetta? E’ possibile che una sbarra che deve limitare l’ingresso ai veicoli debba essere superata in ogni modo per soddisfare i desideri di chi non ha rispetto del bene altrui? Esistono controlli o a Milazzo ognuno è libero di fare ciò che vuole, tanto nessuno controlla, e in casi più gravi nessuno sapeva niente? Grazie.

 

Rispondi