Home / Un saluto agli amici... / LUCIANA PELLEGRINO VOLA ALTA NEL CIELO …

LUCIANA PELLEGRINO VOLA ALTA NEL CIELO …

DA STASERA CI SARA’ UNA STELLA IN PIU’ NEL CIELO, E NOI MILAZZESI SAPREMO RICONOSCERLA guardando lontano. E’ la più luminosa, come non l’avevamo mai vista, e illuminerà i nostri passi, guiderà le nostre azioni, conforterà i suoi cari…

Luciana Pellegrino, in pochi conoscevano il nome di quella ragazza da sempre seduta sulla sedia a rotelle, con Angela a farla diventare parte attiva di questa nostra società, non c’è più. Angela Irato, per decenni il suo angelo custode, tenendo fede al suo nome, mi ha dato la triste notizia! “Luciana è volata via stamattina, ci ha lasciati prima di Natale, non la vedrete più in giro per le strade di Milazzo…”. Iddio l’ha chiamata a sè, a dieci giorni dal Santo Natale, e lei non ha potuto dire di no… Inchiodata da sempre su quella carrozzina, Luciana avrebbe potuto benissimo dire che non le era possibile, che avrebbe avuto bisogno di qualcuno che l’accompagnasse, che avrebbe voluto stare ancora qui…

Poi, ad un tratto, ha chiuso gli occhi, e in pochi attimi si è trovata lontanissimo… Una sensazione strana l’ha pervasa, spingendola a muovere piccoli passi, incerti… poi, acquistando sicurezza, Luciana ha iniziato a correre, senza che nessuno la vedesse, la fermasse, le impedisse di fare ciò che in lunghi anni non aveva mai potuto fare. Una lunga rincorsa prima di alzarsi in volo, e solo allora si è accorta che nessuno la sorreggeva, così come nessuno è stato testimone della sua gioia durante quel viaggio, nessuno ha ascoltato le sue grida, nessuno ha visto che il suo volto si illuminava di una luce abbagliante, e che lacrime di felicità rigavano il suo viso! E’ volata via leggera Luciana, lasciando vuota quella seggiola che formava un tutt’uno con lei! E’ volata via leggera riempiendo i cuori di tristezza! Adesso è lassù, per respirare un’aria nuova, una libertà che non aveva mai conosciuta, una felicità mai provata…

Luciana PELLEGRINO è stata la nostra figlia, la nostra sorella, la nostra amica. La conoscevamo, l’abbiamo sempre conosciuta, l’abbiamo avuta con noi durante un PREMIO TERMINAL, nel 2012, conferito ad Angela Irato, che l’accompagnava sempre, per la solidarietà! La sua gioia quella sera era incontenibile, e abbiamo scelto la foto di quella premiazione per ricordarla. La piangono oggi papà e mamma, il fratello Saverio e la sorella Marilena; la piangono tutti quelli ai quali mancherà, a cominciare da Angela per la quale era tutta la sua vita, il suo impegno quotidiano, l’affettuosa e sincera amica di ogni giorno. La rivedremo lassù, lontanissima, nel cielo. Lei, infinitamente buona, si è meritato un posto in Paradiso, e noi pregheremo per lei, mentre lei pregherà per noi. Sarà uno degli angeli che nella notte santa annuncerà l’arrivo del Salvatore… risplenderà sulla grotta, sarà una luce nel presepe… una parola di speranza nelle nostre case…

Ciao, Luciana… ti verremo a trovare quando DIO lo vorrà…

L’estremo saluto a LUCIANA PELLEGRINO verrà dato domani, 16 dicembre, alle ore 14.30, nella Chiesa del Sacro Cuore a Milazzo. Ai suoi cari le espressioni del nostro più sincero cordoglio.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.