Home / Comunicati / MA IL CASTELLO CI INTERESSA O NO?
Italpane

MA IL CASTELLO CI INTERESSA O NO?

milazzo-castelloCOMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIERE MAGISTRI: URGONO INTERVENTI PER EVITARE CHE VADA PERDUTO! 

La stagione primaverile è ormai iniziata. Tra pochi mesi con l’avvio della stagione estiva si presume un sostanziale incremento delle visite e degli eventi organizzati nell’antico maniero che purtuttavia si trova allo stato in condizioni di notevole degrado, specie nei suoi spazi esterni, oltre che bisognoso di sostanziali interventi di manutenzione.

Più nel dettaglio, erbe infestanti di vario genere allo stato invadono ampie zone del Castello, ostruendo in taluni punti il normale passaggio e addirittura occultando i recenti ritrovamenti archeologici, impedendo così una regolare e piena fruizione da parte dei visitatori dell’immenso patrimonio storico-culturale-archeologico e monumentale sito all’interno del maniero.

Tra gli altri inconvenienti spicca senz’altro il cattivo funzionamento degli impianti di video sorveglianza ed illuminazione il cui ripristino risulta indispensabile al fine di garantire le necessarie condizioni di sicurezza.

Sussistono poi problematiche strutturali legate ad infiltrazioni d’acqua piovana che interessano alcuni tra i principali edifici della Cittadella Fortificata, quali il Bastione di S. Maria (ex chiesa madre di S. Maria), il Duomo Antico e ben due sale del Mastio da poco restaurate.

A ciò va aggiunto come in numerosi locali manchino le necessarie condizioni di pulizia volte a garantirne un ordinario decoro.

Anche sul piano della promozione dell’antico maniero la situazione non risulta certo positiva. La sezione dedicata al Castello di Milazzo sita all’interno della pagina web istituzionale del Comune risulta infatti insufficiente a garantire un’adeguata promozione e conoscenza della Cittadella Fortificata.

A fronte dell’allarmante situazione nessun intervento risulta in tal senso finora posto in essere da parte dell’Amministrazione Comunale. E ciò, nonostante il Comune di Milazzo abbia incassato dai soli ticket d’ingresso al maniero nel corso degli ultimi due anni una somma vicina ai 120.000 euro. Risorse che sulla base dell’apposito protocollo stipulato nel 2012 con la Sovraintendenza ai Beni Culturali risultano vincolate alla realizzazione di interventi di promozione, valorizzazione e manutenzione del Castello medesimo.

Per questi motivi è stata presentata in data odierna apposita mozione con la quale si impegna l’amministrazione comunale a porre tempestivamente in essere – anche in vista della prossima stagione estiva  – nell’ambito delle risorse finanziarie disponibili ed a ciò dedicate, i necessari interventi di manutenzione del maniero, con assoluta priorità per quelli di manutenzione ordinaria, pulizia e scerbatura atti a restituire al compendio monumentale le necessarie condizioni di decoro e fruibilità.

Allo stesso tempo è stata rappresentata all’Amministrazione, nell’ottica di una maggiore promozione, conoscenza e valorizzazione del Castello, la necessità di procedere alla realizzazione di un sito internet dedicato, nell’ambito del quale includere, tra gli altri, un apposito tour video-guidato dell’antico maniero, unitamente ad una sezione continuamente aggiornata degli eventi in programmazione, al pari di quanto già avviene in numerose realtà italiane che dispongono di cittadelle fortificate senza dubbio meno rilevanti per storia, cultura ed estensione della nostra.

Milazzo, 22/03/2016

Il Consigliere Comunale

Simone Magistri

Rispondi