Home / Di tutto un pò / MARIA CONCETTA TORRE, SOPRANO MILAZZESE, SI ESIBISCE AL VATICANO

MARIA CONCETTA TORRE, SOPRANO MILAZZESE, SI ESIBISCE AL VATICANO

Fa parte della Corale Polifonica di Gallicano, in provincia di Lucca (presidente Guido Montagnani, direttore don Fiorenzo Toti) ed è soprano, Maria Concetta Torre, milazzese, figlia del professor Pietro e della prof.ssa Giuseppa Sframeli. Un’altra milazzese che fa parlare di sè, ed è bello per noi sapere che i nostri giovani, spesso costretti a trasferirsi fuori, per motivi di studio, di lavoro, di famiglia, tengono alto il nome della nostra città. Maria Concetta Torre assieme agli altri componenti del Coro della città toscana si è esibita il 2 ottobre nella Basilica di S. Pietro, per rendere omaggio a Sua Santità Papa Francesco, al quale è stato regalato anche un dipinto raffigurante il Crocifisso di S. Jacopo in Gallicano, realizzato dalla stessa Maria Concetta Torre, durante la Messa delle ore 17, in una chiesa gremita di fedeli di ogni nazionalità.

La foto la ritrae assieme ai componenti del gruppo, e con orgoglio il padre, il nostro amico e compagno di scuola Pietro, la trasmette a noi per dedicarle un pensiero su TERMINAL. Cosa che facciamo volentieri e con affetto, augurando al soprano una carriera prestigiosa, e sperando di poterla applaudire, magari con il suo coro, qui nella nostra città. Un messaggio che dovrà essere recepito anche dai gruppi corali locali, che spesso coinvolgono nei concerti e nelle esibizioni i cori di altre città d’Italia e di altre nazioni: sapere di accogliere una milazzese che torna serve anche a diffondere la cultura e a favorire gli scambi. Auguri, Maria Concetta, ad maiora.

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.