Home / Sport / Milazzo, a S. Papino il degrado pulito dai volontari!

Milazzo, a S. Papino il degrado pulito dai volontari!

GIUSTO E’ PARTECIPARE E TENERE LA CITTA’ PULITA, MA CHE NON DIVENTI UN’ABITUDINE!

Dopo le pregevoli iniziative di volontari milazzesi nella spiaggia del Tono e nel borgo di Vaccarella, si registra un altro lampo di spirito di servizio civico di due persone che quotidianamente si prendono cura di quel che rimane dell’antico palischermo S. Tommaso arenato sul piazzale di San Papino. Anche stamani intorno alle 12.30 all’interno della fatiscente ingabbiatura metallica, un uomo e una donna con animo di volontariato, muniti di guanti, mascherine, sacchi ed una buona dose di volontà si sono introdotti tra i rifiuti per ripulire quel che fu l’orgoglio della flotta della tonnara, oggi ridotto ad un ricovero per randagi; ma soprattutto a raccogliere con le loro mani il ricettacolo di rifiuti a cui ormai assistiamo nella storica imbarcazione di legno marcio sotto la copertura plastificata. Lo scafo cade a pezzi, in uno stato di incuria e degrado oggetto di un acceso scontro tra l’amministrazione comunale e la Soprintendenza detentore del bene, ma per fortuna in questo particolare momento c’è chi pensa a dare un contributo non certamente per conservarlo ma quanto meno per donare dignità in un punto della riviera di ponente molto transitato. Memori di quanto potrebbe succedere a chi pensa, a proprie spese, di salvaguardare i beni di questa città, ci auguriamo solo che non diventi un’abitudine!  

 
Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.