Home / Di tutto un pò / MILAZZO, “ABITO IN CENTRO, MA DOVE PARCHEGGIO?”
Italpane

MILAZZO, “ABITO IN CENTRO, MA DOVE PARCHEGGIO?”

disco-orario-big-beta-2-2UNA SEGNALAZIONE DI UNA SIGNORA, MADRE DI DUE FIGLI PICCOLI, “PUNITA” CON UNA CONTRAVVENZIONE PER AVERE PARCHEGGIATO DOVE PRIMA C’ERA LA SOSTA A PAGAMENTO!

Salve, Direttore, mi sono rivolta a lei perché forse può darmi qualche risposta. Io vivo a Milazzo centro, in via Chinigó, 3 ormai da anni, parcheggio tutti i giorni davanti al portone e ieri ho trovato una multa non sapendo che anche questa via era diventata a disco orario. Infatti la sosta a pagamento, grazie alla quale parcheggiavo regolarmente pagando un abbonamento mensile, è stata trasformata in “zona disco”, senza alcuna possibilità per i residenti di potere usufruire di una riserva. Ma le strisce blu possono diventare “disco orario”? Non dovrebbero essere bianche? Adesso io vorrei sapere dove devo parcheggiare la macchina avendo un bimbo di 8 anni e una bimba di 5 mesi, con le buste della spesa, bambole, passeggino ecc. Sono veramente arrabbiata! Ieri pomeriggio sono anche andata dai vigili ma non mi hanno saputo rispondere, e hanno anche detto che per chi vive in centro non ci sono spazi riservati. Il problema non sono i €40 della multa, cosa che diventerebbe insostenibile se ogni giorno dovessi pagare questo mio “contributo” al Comune, ma io che vivo li, come devo fare?

Grazie per la sua disponibilità nel pubblicare l’appello, che penso sia comune a chi vive in centro storico.

E.P.

Rispondi