Home / Sport / MILAZZO, auguri ad ARIANNA DODDO, neo dottoressa!

MILAZZO, auguri ad ARIANNA DODDO, neo dottoressa!

ARIANNA DODDO HA CONSEGUITO LA LAUREA IN MANAGEMENT D’IMPRESA, discutendo la tesi dal titolo “IL MARKETING MUSEALE: TRA ESPERIENZA E NUOVE TECNOLOGIE”; una discussione fatta “a distanza”, davanti ad un pc, come si usa in questi giorni, con la commissione del Dipartimento di Economia dell’Universaità degli Studi di Messina, e con il suo relatore, il ch.mo prof. Augusto D’Amico.

Una esperienza che va al di là del titolo della tesi stessa, che ha emozionato la neo laureata, ARIANNA DODDO, e i suoi cari, costretti ad assistere non nella maestosità dell’aula magna della Facoltà, ma all’interno della loro abitazione! Un silenzio irreale, nell’attesa di essere collegata, una discussione così come avviene spesso tra amici in chat, una proclamazione che giunge al coronamento di un corso di studi, ma senza quella gioia di condividere la sua soddisfazione stringendo le mani dei componenti della Commissione, o di essere abbracciata dai colleghi di corso, con i quali si sarebbe attardata per scattare le foto di rito.

Niente di tutto questo, in tempi di coronavirus e di segregazione in casa.

Rimane invece la certezza che quel giorno ARIANNA DODDO è stata tutta per i suoi cari, che hanno vissuto con lei una esperienza diversa, fatta di ansie, di emozioni, di lacrime, di risate di gioia, di baci e di abbracci: magari questi ultimi sconsigliati per timore di contagio, ma l’unico contagio, in una famiglia che festeggia la laurea tanto attesa della figlia, è la felicità che va al di là di un virus infame che sta privando tanti dei nostri giovani figli a rinunciare, forzatamente, ad un giorno memorabile, che sognavano di vivere diversamente.

Non importa, ARIANNA, goditi la gioia che stai regalando ai tuoi cari, ci sarà tempo per rifarsi con gli altri… e speriamo che non arrivi tardi! Abbiamo appena cominciato, e questo è il primo traguardo!

Auguri, dottoressa, ed auguri anche ai tuoi cari, e a tutti i giovani che, come te, stanno vivendo questo momento difficile!

Ad maiora!

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.