Home / Comunicati / MILAZZO, IL 2 GIUGNO IL LUNGOMARE E’ CHIUSO ALLA CIRCOLAZIONE.

MILAZZO, IL 2 GIUGNO IL LUNGOMARE E’ CHIUSO ALLA CIRCOLAZIONE.

Prot._n. 240 dell’1/6/2019. –  COMUNICATO STAMPA

Marina Garibaldi chiusa da mezzanotte di sabato sino alle 20 di domenica

Per consentire lo svolgimento della Giornata nazionale dello sport che si terrà domenica 2 giugno dalle 9,30 sino alle 19 in marina Garibaldi nel tratto compreso tra la via F. Crispi e la via C. Colombo, il comandante della polizia locale, Giuseppa Puleo ha diramato una ordinanza con la quale ha interdetto, ai fini della sicurezza stradale e della pubblica incolumità, la sosta e la circolazione veicolare nel tratto interessato alla manifestazione.

Pertanto dalla mezzanotte di sabato sino alle 20 di domenica è stato disposto il divieto di sosta con rimozione forzata in via F. Crispi nel tratto compreso tra Piazza della Repubblica e Via Lungomare Garibaldi e in via Lungomare Garibaldi nel tratto compreso tra la via F. Crispi e via C. Colombo.

Sempre nello stesso arco temporale (dalle ore 00,00 alle ore 20,00) divieto di transito in via F. Crispi, dall’intersezione con Piazza – della Repubblica, con obbligo di svolta a sinistra verso via G. Medici per i veicoli provenienti dalla via L. Rizzo; ed ancora in via Lungomare Garibaldi all’intersezione con via C. Colombo, con obbligo di svolta a destra verso via C. Colombo per i veicoli provenienti dalla zona di Vaccarella.
Nel provvedimento del comandante della polizia locale è stata previste altresì dalle ore 00,00 del 02 Giugno alle ore 09,00 del 03 Giugno  l’inversione del senso di marcia da Ovest ad Est sulla via N. Ryolo (tratto compreso tra la via Umberto I° e la via C. Borgia), mediante l’istituzione del segnale senso unico sulla via N. Ryolo all’intersezione con la via Umberto I°, e del senso vietato all’intersezione con via C. Borgia; l’istituzione sulla via N. Ryolo all’intersezione con la via C. Borgia del segnale di direzione obbligatoria a destra; l’istituzione sulla via Umberto I° all’intersezione con la via N. Ryolo, del segnale di direzione obbligatoria diritto e a sinistra; – l’istituzione di una corsia per i mezzi di soccorso e le forze di polizia sul lato est della via F. Crispi sino alla Chiesa di San Giacomo con svolta a sinistra e prosecuzione lungo la via Nino Ryolo.

Individuate anche le seguenti vie di fuga: Lungomare Garibaldi (lato Nord e Sud della zona interessata alla manifestazione, e lato est zona pedonale), Via R. D’Amico, Via N. Ryolo, Via Medici, Via M. Nardi, Via F. Crispi, Vico Zirilli, Via C. Colombo.

                                                                                                            L’ufficio  Stampa

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.