Home / Eventi / MILAZZO, SOLIDARIETA’ E CULTURA PER AIRC

MILAZZO, SOLIDARIETA’ E CULTURA PER AIRC

SICILIA IN FESTA , CAVALLO DI BATTAGLIA PER LA GIORNATA NAZIONALE

Grande successo per l’Airc Delegazione di Milazzo Sabato 10 Novembre al Teatro Trifiletti per la raccolta fondi. Anche questa volta la Delegazione Airc di Milazzo ci lascia a bocca aperta.
Otto artisti protagonisti per otto contesti mozzafiato. Al timone Diego Caltabiano, il “Virgilio” di Sicilia in festa, nonché il noto conduttore del programma “Gustare Sicilia” in onda su Antenna Sicilia: poliedrico, esuberante, determinato. Al fianco di Caltabiano vediamo una stravolgente Gabriela Farinato, madrina della serata e concorrente a Miss Italia 2018 con il titolo di Miss Miluna Sicilia Ovest, splendida nel suo outfit glamour curato dall’imprenditrice milazzese Maria Pensabene, Gabriela, non la solita Miss che porta con sé sul palco solo la bellezza ma una Miss che porta ben altro, simpatia, intelligenza e umanità.

Sembra uscita dal dipinto “L’incantatrice di serpenti” di Henri Rousseau, parliamo di lei, la bellissima Erika Ragazzi, violinista, “L’incantatrice del pubblico”, come Eva incantava il serpente allo stesso modo Erika incanta il teatro intero, con una maestria e sensualità che incatenano gli occhi e il cuore a un lussureggiante contesto musicale ed enfatico degno di nota.
Mariuccia Cannata Pipitonella, comica di Antenna Sicilia, ha recitato a fianco di Luca Zingaretti in diverse puntate del Commissario Montalbano, la sua una comicità che fa ridere con le lacrime col suo dito perennemente puntato sull’uomo, evidenzia una società dove fondamentalmente é la DONNA a muovere il mondo mentre l’uomo sta seduto sul divano a muovere i tasti del telecomando. Strepitosa.
Un personaggio dalla performance ESILARANTE é Luca Virago, direttamente da “Quelli del calcio” in onda su Raidue, un imitatore sbalorditivo, a lui è stata dedicata tutta la seconda parte dello spettacolo, ha imitato una varietà di cantanti italiani, da Morandi a Zucchero, da Bocelli a Leali e, per finire ci ha regalato un fantomatico Renato Zero che camminava tra il pubblico emozionato chiudendo il tutto con un omaggio straordinario alla grande Mia Martini.
Il Trio Shamballa, una vera sorpresa, Viviana Cocuccio (voce); Umberto Arcidiacono (percussioni, fisarmonica, chitarre, ukulele); Michele Sorbello (chitarra). Un trio elegante e sinuoso guidato dalla musica mediterranea. Shamballa: richiamo viscerale alla nostra terra, un perfetta fiore all’occhiello di Sicilia in festa.
Uno spettacolo che ha conquistato Milazzo e che ha unito i milazzesi in un solo unico scopo: la Ricerca. #controilcancroiocisono 👍

Giusi Serena Tricamo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.