Home / Cultura / MILAZZO, VILLA VACCARINO OSPITA LA STAGIONE LETTERARIA
Italpane

MILAZZO, VILLA VACCARINO OSPITA LA STAGIONE LETTERARIA

INIZIATIVA DELLA FIDAPA DI MILAZZO, CON IL PATROCINIO DELL’ASSESSORATO ALLA CULTURA E DEL SUO RAPPRESENTANTE, PROF. SALVO PRESTI, IN COLLABORAZIONE CON LA MONDADORI BOOKSTORE DI ANGELICA FURNARI, SOCIA FIDAPA. PRESENTATO IL LIBRO “UN’INVINCIBILE ESTATE” DI FILIPPO NICOSIA.

Negli incantevoli Giardini di Villa Vaccarino la FIDAPA, sezione di Milazzo, ha dato inizio alla Stagione Letteraria, patrocinata dall’assessorato alla cultura di Milazzo, in collaborazione con la titolare della Mondadori bookstore Angelica Furnari, socia Fidapa, con la presentazione del libro UN’INVINCIBILE ESTATE di Filippo Nicosia. Il  giovane autore messinese Filippo Nicosia, presentato dall’assessore alla cultura Salvo Presti, ha lavorato nell’editoria indipendente, ha ricevuto il premio Gutenberg e il premio Fiesole e oggi risiede a Firenze dove continua a “leggere” e a scrivere. Salvo Presti, attraverso un percorso di ricordi letterari e di citazioni derivanti dal suo ricco bagaglio e dalle sue esperienze di Regista televisivo, ha intrapreso un dialogo con l’autore in cui  sono emersi  la sensibilità del giovane artista, la sua tenacia e un forte messaggio per i giovani che lasciano la propria terra e che imparano ad amarla solo dopo essersene allontanati; non sono mancati momenti davvero emozionanti quando nell’accennare ad alcuni tratti del protagonista del Romanzo, anche lui un giovane che vive nei quartieri popolari di Messina, emergono immagini di violenza che però non lederanno mai l’amore verso il padre…

Il libro scritto con grande passione e con grande finezza e vivacità  linguistica ci invita fortemente alla lettura e ci riempie di speranza nei riguardi dei giovani, linfa di vita. Angelica Furnari ha letto un passo del libro per far rilevare lo spirito “bifronte” che anima il romanzo dove la sofferenza  coniugata all’umorismo rende la lettura frizzante e coinvolgente.

Rita Chillemi

Rispondi