Home / Sport / Milazzo, volontari puliscono l’area per cani a ponente

Milazzo, volontari puliscono l’area per cani a ponente

Da quattro giorni si registra una lodevole iniziativa con spirito ecologista di volontariato nella riviera di ponente, dopo le varie espressioni di servizio civico documentate sulla spiaggia del Tono, nel palischermo di S.Papino e nel rione di Vaccarella. Questa volta la sensibile opera di volontariato riguarda un fine più nobile perché quattro valorosi cittadini milazzesi, tra giovani e più anziani, proprietari di cani, hanno pensato di ripulire l’area verde recintata a loro dedicata, ubicata sul litorale di ponente. Questi residenti usufruiscono da anni di questa struttura, lasciato in uno stato di abbandono e degrado urbano, quindi si sono decisi armandosi di rastrello e tanta buona volontà di ripulire tutto il perimetro dalle erbe secche, settacciando ogni parte e cercando di livellare il suolo che presenta buche in più punti. Tutto il materiale raccolto, ogni sera appena terminato il loro lavoro viene depositato in appositi sacchi e posizionati all’esterno della staccionata per farli rimuovere dalla ditta del servizio cittadino dei rifiuti. Un modo per rendere questa area cinofila più vivibile per la libera circolazione degli animali a quattro zampe che necessitano di spazi curati in un area di sgambamento che apporta loro benefici. La presenza in città di spazi riservati per i cani e i padroni che li sorvegliano, riduce le possibilità che i nostri fedeli amici siano lasciati liberi in altre aree di ricreazione generando disturbo, si evitano così i gravi fenomeni dell’abbandono e del randagismo, diminuendo anche la presenza di deiezioni nelle strade cittadine. Non è la prima volta che i volontari si sostituiscono alle amministrazioni per conferire un decoro agli spazi pubblici e come ci sottolinea il più anziano dei volontari: “Non cerchiamo visibilità, il nostro è solo un modo per tutelare i nostri amati cani, l’educazione civica e ambientale va a pari passo con le altre esigenze del territorio”.

 
 
 
Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.