Home / MILAZZO / NESSUNA PULIZIA PER IL VENTI LUGLIO!

NESSUNA PULIZIA PER IL VENTI LUGLIO!

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“E’ LA PRIMA VOLTA, DOPO DIECI ANNI. Eppure quell’aiuola, trascurata per gli altri 365 giorni dell’anno, proprio il 20 luglio, anniversario della battaglia di Milazzo, veniva ripulita. Ma perchè – chiederete voi – proprio il 20 luglio? Perchè proprio da quell’aiuola inizia la strada intitolata nel 2010 al milazzese NICOLA DE PALMA, garibaldino che combattè a Milazzo e che seguì Garibaldi fino a Teano, dove avvenne lo storico incontro con il Re Vittorio Emanuele II. Che si sia trattata di una dimenticanza? O che non abbiano saputo programmare per tempo i lavori, e quell’aiuola sarà costretta a rimanere per altri 365 giorni in condizioni pietose? Non mi riferisco al verde, alle piante ormai cresciute a dismisura, ma alla sporcizia che si trova al suo interno. A meno che – e qui ho motivo di dubitare – non sia in atto una revisione delle strade cosiddette Risorgimentali, che sotto la spinta di chi tende a rivalutare la dominazione borbonica rischiano di essere cancellate dalla memoria! Avrei scritto di una disattenzione, l’ennesima, delle amministrazioni nei confronti della Piana, ma dopo aver visto che la perdita d’acqua denunciata e segnalata proprio nella stessa via è stata eliminata, mi ero illuso che anche l’aiuola sarebbe stata curata come merita. Anche se per una sola volta nel corso dell’anno! Ho motivo di sperare? Grazie.”

Bene, noi abbiamo pubblicato la lettera di questo amico: purtroppo quella strada merita – e non soltanto la parte iniziale – maggiore attenzione. Se ne farà carico la prossima amministrazione? Non sono così tanto ottimista, sarebbe più facile fare sei al superenalotto che scommettere sulla “normalità” che dovrebbero avere tutte le zone di Milazzo, centro o periferia poco importa. Speriamo comunque che l’aiuola possa essere ripulita – Alcamo permettendo – al più presto! Toh, proprio Alcamo, sede di una battaglia garibaldina, potrebbe venire in soccorso della camicia rossa Nicola De Palma! 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.