Home / Sport / NOZZE D’ORO ITALIANO – INSOGNA

NOZZE D’ORO ITALIANO – INSOGNA

STEFANO ITALIANO E CATERINA INSOGNA, lui di Milazzo, lei di Messina, si erano sposati nella chiesa di S. Francesco di Paola nella città dello stretto, ma fecero casa a Milazzo, nella popolosa frazione di S. Giovanni. Dal loro matrimonio sono nati Fabio e Ivana, che a loro volta hanno accresciuto il numero dei discendenti regalando ai nonni tre nipoti: Diego, il maggiore, quindi Alessio ed infine Liam.

Avevano programmato tutto da tempo, Stefano e Caterina.

Il 50° anniversario era un traguardo che sognavano, e giorno dopo giorno studiavano i progetti dei festeggiamenti nei minimi dettagli. Innanzitutto la celebrazione eucaristica, accompagnati da figli, nipoti e parenti. Quindi il ricevimento in un locale, con un menù che avrebbe accontentato tutti; i fiori, l’addobbo, lo scambio delle fedi, e la promessa da rinnovare…

Poi è arrivata la pandemia, e con la pandemia le restrizioni, l’isolamento, il distanziamento sociale, e tutto salta! Non se ne fa nulla, purtroppo, sembrano dire Stefano e Caterina ai figli, come se volessero scusarsi; proprio ora che avevano stabilito quasi tutto… Un attimo di scoramento, come se fosse caduto il mondo addosso ai due che già pregustavano quel giorno e il loro traguardo… Ma non è un problema: cinquant’anni di felicità, di gioie, di soddisfazioni; cinquant’anni di vita coniugale, di serena unione che ha permesso di superare momenti di difficoltà, navigando su acque limpide e tranquille, o in oceani in tempesta, non possono mai e poi mai essere vanificati da incidenti di percorso che si sono rivelati imprevedibili. Certo, resta un po’ di amarezza, ma passerà; così come sono passati tanti altri momenti difficili, che rappresentano la normalità nel corso di una lunga vita assieme…

Cari amici, oggi, 6 giugno 2020, il traguardo è stato raggiunto. Anzi, non IL TRAGUARDO, ma UN TRAGUARDO: i primi cinquant’anni di matrimonio!

Le cerimonie, i festeggiamenti, i baci e gli abbracci? C’è tempo, ne avete abbastanza davanti: con voi ci sono i vostri figli, i vostri nipoti, tutti i vostri cari che stanno vivendo con emozione questa data…

E se non dovesse bastare, ci sono anche il loro amore e l’immensa gratitudine per avere avuto due genitori unici, impareggiabili, affettuosissimi, che si amano da una vita e continueranno ad amarsi per l’eternità! Auguri!

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.