Home / Sport / NOZZE D’ORO PER PIPPO BUCALO E ROSA AMANTE

NOZZE D’ORO PER PIPPO BUCALO E ROSA AMANTE

A vederli sono ancora giovanissimi, anche se di anni ne hanno 70: lei, Rosa, li ha festeggiati proprio il giorno delle sue nozze d’oro! Ma quei cinquant’anni di vita coniugale ci sono tutti, anche se per loro non sembrano essere mai passati.

Come il primo giorno, Pippo e Rosa, hanno una lunga strada davanti, da percorrere assieme; ma volgendosi indietro, si ritrovano tre figli maschi, Francesco, Orazio e Peppuccio, ed una femmina, Teresa. Non solo: sono anche nonni, e questo contribuisce a renderli giovani, nello spirito almeno, perchè le forze non sono più quelle dei vent’anni!

Una lunga strada assieme, cari amici miei, e Dio vi ha voluto premiare con i figli che vi ha mandato e con la gioia di momenti felici. Sì, ci sono state anche difficoltà, dolori, e qualche volta le lacrime si sono alternate ai sorrisi. Ma avete avuto la forza di superare le difficoltà incontrate sul cammino, perchè avete avuto una fede incrollabile e il SI’ pronunciato quel giorno lontano, nel 1970, vi  ha dato tanta forza.

Eravate giovani, caro Pippo, per qualcuno anche troppo giovani, a vent’anni! Ma la tua forza è stata pari all’amore per la ragazza che avevi scelto come moglie, e che hai avuto sempre al tuo fianco, e con lei hai intrapreso un lungo cammino che oggi, 1 giugno 2020, ti trova sorridente e attorniato da tutti i tuoi cari a festeggiare e a comunicare tramite le foto pubblicate sulla tua pagina facebook la tua gioia immensa!

Proprio così ho saputo dei tuoi cinquant’anni di matrimonio, carissimo amico mio! Ed ho pensato subito di farti gli auguri…a modo mio: con un messaggio personalissimo che pubblico su questo giornale. Un gesto di fraterna amicizia, un atto concreto di stima e di affetto nei tuoi confronti; un segno tangibile della mia sincera amicizia, con il desiderio che tu e la tua cara Rosa possiate gradire questo mio augurio… E ricordare questo giorno, guardando ancora avanti, perchè tu sei giovane, tua moglie è giovane. Noi coetanei siamo giovani! E anche se dovessimo avere qualche difficoltà, sappiamo di poter contare su chi c’è dietro di noi: quell’immensa ricchezza seminata, quei figli ai quali abbiamo dato educazione, rispetto, valori da trasmettere anche a chi ci sarà dopo di loro e dopo di noi!

Augurissimi, Pippo! Augurissimi, Rosa!

Che Dio vi stia sempre vicino e vi accompagni per lunghi anni ancora! Ai figli, ai nipoti, ai congiunti, l’augurio che possano godervi per tantissimo tempo! 

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.