Home / Sport / Più che VIA DEI GIARDINI sembra una palude

Più che VIA DEI GIARDINI sembra una palude

MILAZZO, “ACQUA” A CIELO APERTO E TRASCURATEZZA INFINITA. UN APPELLO ALL’ASSESSORE CICCIO ITALIANO! 

Degrado e incuria a cielo aperto, questa l’allarmante fotografia di via dei Giardini di Milazzo, strada comunale di collegamento tra la zona di Ciantro e contrada Parco. Non è la prima volta che ci interessiamo di questa bretella di collegamento, nella quale i marciapidi di poche decine di centimetri sono stati costruiti accanto agli alberi, o gli alberi sono stati piantati perforando marciapiedi di poche decine di centimetri: nel primo o nel secondo caso uno sfregio ai danni della colletività, con spreco di denaro pubblico, cui si sono aggiunti, negli anni, una trascuratezza ed un degrado che rendono la via indegna di una città come Milazzo.

Adesso, ci viene segnalata anche una grossa perdita non riparata da settimane, causa di uno scorrimento notevole di acqua sul manto stradale. Probabilmente un tubo della rete idrica che ha ceduto, e la fuoriuscita crea un’insidia per coloro che passano, anche se la circolazione al momento è limitata, con i ciclomotori e auto.

Qualora non si sia ancora intervenuto (non siamo in grado di andarcene a spasso per Milazzo e verificare se tutto sia in regola, in questo periodo di limitazione della circolazione…) ricordiamo che serve un tempestivo intervento, e siamo sicuri di trovare concorde con la segnalazione l’ass. Ciccio Italiano, da sempre attento alle problematiche che riguardano il suo settore.

L’intero viale si trova in uno stato di totale degrado e incuria, con erbacce e immondizia e punti sconnessi lungo tutta la sede stradale.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.