Home / Eventi / RASSEGNA TEATRALE PER ASSEGNARE IL PREMIO CULTRERA ED IL PREMIO CILINDRO
Italpane

RASSEGNA TEATRALE PER ASSEGNARE IL PREMIO CULTRERA ED IL PREMIO CILINDRO

cilindrocultreraL’ INIZIATIVA DEL GRUPPO TEATRO 71 SI TERRA’ A MILAZZO PER RENDERE OMAGGIO A DUE PERSONAGGI, RODOLFO CULTRERA E NINO “CILINDRO”, SCOMPARSI DA QUALCHE ANNO. ECCO IL REGOLAMENTO.

           GRUPPO TEATRO 71 – MILAZZO

                  1° Premio Rodolfo CULTRERA –                   1° Premio Nino “CILINDRO”

Rassegna teatrale nazionale che si terrà a Milazzo nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2016, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Milazzo

REGOLAMENTO

  1. Il Gruppo Teatro 71, con sede a Milazzo in via Paradiso, 98, tel. 090/9222815, e-mail gruppoteatro71@libero.it, indice ed organizza, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Milazzo, una rassegna teatrale valevole per l’assegnazione del 1° Premio “Rodolfo Cultrera” e del 1° Premio Nino Cilindro. La rassegna si terrà a Milazzo nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2016.
  1. Alla rassegna potranno partecipare

2.1       Tutte le compagnie teatrali aderenti a qualsiasi organizzazione, le quali dovranno rappresentare un lavoro di un atto, brillante, della durata massima di 60 minuti, e che concorreranno all’assegnazione del 1° Premio Rodolfo Cultrera;

2.2       Singoli artisti che si esibiranno a livello individuale, che potranno dare vita a sketch, monologhi, dialoghi, scenette, cabaret, e che concorreranno all’assegnazione del 1° Premio Nino Cilindro.

  1. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 30 settembre 2016 alla direzione della rassegna, all’indirizzo di cui sopra, e dovranno contenere:
    • Titolo del lavoro che si intende presentare, specificando se si tratti di lavoro edito o inedito;
    • Durata massima prevista;
    • Nome dell’autore e del traduttore (qualora il lavoro sia stato scritto da autore straniero);
    • Illustrazione quanto più documentata sull’attività della Compagnia o dell’artista che si esibirà a livello personale.
  1. Il Comitato Organizzatore della rassegna metterà a disposizione dei partecipanti la struttura in piena agibilità.
  1. Ogni compagnia o artista dovrà disporre di scene, costumi, impianto luci, attrezzeria e di quant’altro necessario per la recita, e dovrà allestire la scena almeno due ore prima dell’inizio dello spettacolo.

VOTAZIONI 

  1. Il vincitore della rassegna, per l’assegnazione del Premio Rodolfo Cultrera e del Premio Nino Cilindro, sarà determinato dalla votazione del pubblico presente in sala, il quale, a mezzo di una scheda consegnata assieme al biglietto d’ingresso, dovrà esprimere una valutazione da 6 a 10 (intendendo con 6 il minimo, e con 10 il massimo) sull’esibizione della compagnia o dell’artista. Il totale dei voti sommati saranno divisi per cento. A questi andrà aggiunta la media dei voti di cinque esperti, presenti a tutte le rappresentazioni anche se non sempre gli stessi, e appositamente nominati dal Comitato Organizzatore.
  1. Il conteggio ed il calcolo della votazione finale verrà effettuato alla presenza di un rappresentante della Compagnia o dell’artista. Il risultato, verbalizzato in duplice copia, sarà firmato da un membro del Comitato Organizzatore e da un rappresentante della compagnia o dell’artista.

 PREMI E RICONOSCIMENTI

  1. Nel corso della premiazione finale alla Compagnia e all’artista che avranno ottenuto il maggior punteggio, saranno assegnati, rispettivamente, il 1° Premio “Rodolfo Cultrera” e il 1° Premio Nino Cilindro
  1. Tutte le altre compagnie e gli artisti partecipanti riceveranno diplomi di partecipazioni, attestati, coppe o targhe.
  1. La Commissione di esperti, che assisterà anche alle varie esibizioni, avrà il compito di giudicare:
  • Miglior attore protagonista;
  • Migliore attrice protagonista;
  • Migliore regia;
  • Migliore scenografia;
  • Migliori costumi;
  • Migliore attore non protagonista;
  • Migliore attrice non protagonista;
  • Miglior testo inedito;
  • Miglior commento musicale.
  1. La proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi avverrà nel corso di una serata organizzata appositamente. La data e il luogo di svolgimento saranno tempestivamente comunicati.
  1. A tutte le Compagnie e agli artisti che si esibiranno a livello individuale verrà erogato un contributo di partecipazione.
  1. Il Gruppo Teatro 71, organizzatore della rassegna, declina ogni responsabilità per quanto possa accadere a partecipanti, cose e terzi prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione. La partecipazione alla rassegna implica l’accettazione del presente regolamento.

 

        Il Presidente                                                         Il Direttore della Rassegna

     (Giuseppe Salvo)                                                            (Giuseppe Ragusi)

 

Rispondi