Home / Società / RIPULITA LA DISCARICA DI CAPO MILAZZO!
Italpane

RIPULITA LA DISCARICA DI CAPO MILAZZO!

ex discaricaMIRACOLOSAMENTE SCOMPARSA NEL GIRO DI SOLE 48 ORE. MERITO DI TERMINAL? NO, SOLO DI CHI AMA QUESTA CITTA’… 

Siamo grati a chi ha avuto il buon senso di eliminare quella sconcezza che deturpava Capo Milazzo. Una discarica abusiva causata dal mancato rispetto delle più elementari norme del vivere civile, frutto comunque di ignoranza e di presunzione, e soprattutto dalla consapevolezza che nessuno (ribadiamo… NESSUNO) avrebbe osato intervenire per richiamare il responsabile se colto sul fatto (secondo la logica del “Io mi faccio gli affari miei“). Solo che questa volta è andata male: sempre più volenterosi sorvegliano, perchè amano la città, al punto da diventare un riferimento per altri che non vogliono che Milazzo sia deturpata dall’imbecillità di pochi. E sono pronti a denunciare chi ci prova e non vuole che le cose cambino! E’ normale che ci sia sempre la moltitudine, la cosiddetta maggioranza silenziosa, che non abbia interesse a partecipare attivamente; è normale che qualcuno debba essere mandato in avanscoperta e togliere le castagne dal fuoco. Ma una volta raggiunto un risultato, positivo, allora tutti a essere contenti, a esultare, a congratularsi con chi ha condotto una battaglia in prima persona. Non stiamo parlando di questo giornale, che qualche merito lo ha, ma di chi ha portato avanti la propria azione, per chiedere pulizia e rispetto, sicuro che prima o poi l’avrebbe spuntata. E da questo giornale la rassicurazione che quel qualcuno, che sia di Capo Milazzo, o di Bastione, o di Vaccarella, o del Tono, o di qualsiasi altro rione di una qualsiasi città grande o piccola della nostra penisola, non sarà mai lasciato solo! 

 

Rispondi