Home / Eventi / RITORNA LA SAGRA DEL PESCE, L’11 AGOSTO A VACCARELLA
Italpane

RITORNA LA SAGRA DEL PESCE, L’11 AGOSTO A VACCARELLA

IL MESSAGGIO DI PRESENTAZIONE DI MELINO SALMERI, PRESIDENTE DELL’U.S. G. CAMBRIA, SODALIZIO CHE ORGANIZZA L’EVENTO GIUNTO ALLA 21^ EDIZIONE

Anche quest’anno ho il piacere di comunicare, come Presidente pro-tempore della U.S. Giovanni Cambria, lo svolgimento della 21^ Sagra del Pesce a Milazzo, Venerdì 11 Agosto 2017, dalle ore 20.00, sul Lungomare di Vaccarella, pittoresco borgo marinaro. Siamo ancora qui, nonostante l’esperienza negativa dello scorso anno. Ricorderete tutti come è andata! Anzi, a dire il vero, la Sagra dello scorso anno non è neanche iniziata, per colpa delle avverse condizioni atmosferiche: tre ore di pioggia hanno distrutto mesi e mesi di sacrifici di tutti noi addetti ai “lavori” e impedito al numeroso pubblico, milazzesi e turisti, che sempre più numeroso segue questa manifestazione caratteristica di una città marinara, di poter passare una piacevole serata. Quest’ anno, dopo tanti anni, siamo stati “costretti” a spostarci nella seconda settimana di Agosto, a conclusione dei festeggiamenti della SS Madonna della Neve, in processione il 6 Agosto alle ore 20.00, e dopo aver contattato i pescatori del rione (luna piena nei primi giorni di agosto). E per la prima volta abbiamo chiesto il rinvio al giorno successivo, quindi eventualmente al 12 agosto, se dovessero verificarsi condizioni atmosferiche avverse; ma confidiamo nel bel tempo, e nella Madonna della Neve, che possa proteggerci sempre!

Ormai sapete tutti cosa si gusta durante la nostra SAGRA: un piatto di pesce fritto o con cipollata, un panino, un bicchiere di vino rigorosamente bianco…. A deliziare i partecipanti, la live band PUNTAKKAPO con la partecipazione della mia cantante preferita, Elisa Niceta. Il tutto con la collaborazione del comune di Milazzo che noi del circolo “Cambria” ringraziamo anticipatamente per la presenza e la disponibilità, e in perfetta sintonia con la “nostra” guida spirituale, il Padre Sup. Mario Savarese, sempre vicino alla comunità.

Ringraziamo tutti gli amici che ci aiutano e collaborano nello svolgimento della sagra: senza il loro volontariato sarebbe impossibile affrontare una faticosa serata. Grazie ai partecipanti che ci onoreranno della loro presenza, e grazie a Terminal, che come ogni anno riserverà spazio al nostro evento!

Melino Salmeri

Rispondi